PER LASCIARE I VOSTRI MESSAGGI DOVETE REGISTRARVI

Registrati! Recupera password!

 

Utente:FN 21-10-21 - 16:57:59
Motta ....che bel vedere! Vinc@ Amoabeng a me piace tantissimo un leone fa un takle da distorsione e ospedalizzazione cade si rialza zoppicante e via ! Cuore da leone amore per la maglia spirito di sacrificio; margini di miglioramento enormi, sarĂ  il ns baluardo in difesa il mister lo vede e lo fagiocare voto 7;
Spina sia a Ligorna che ieri fa 2 assist vincenti ...non vado oltre per rispetto al ragazzo all'età . Marchionni è stato chiaro " ho il giocatore x il ruolo lo provo ...perchè no? " giusto. Voto ?? pochino.
 
Utente:DinoSauro36 21-10-21 - 16:35:04
Staremmo...
 
Utente:DinoSauro36 21-10-21 - 16:33:39
@ PAOLO X
Ciao. Fai bene, ogni tanto, a ricordare il 20 Agosto (firma), il 26 (benestare Figici')e Lunedi 6 Settembre, primo allenamento. Quarantacinque (45) giorni fa. E sempre siano lodati Beppe Di Bari, Pasquale D'Antonio (prep. atl.) e Stefano D'Orazio (fisio). E l'Ing Ferranti sulla guglia al posto del (la copia del) Salvatore. Forza Novara F.C. P.s. Staremo sognando ilBat in topless E, secondo me, non sarebbe il massimo. đź’™
 
Utente:vinc 21-10-21 - 15:21:55
Massimo rispetto per il parere di tutti. Mi permetto, tuttavia, di dissentire su un paio di voti in pagella: la sufficienza a Pagliai e a Spina sembra una graziosa provocazione più che una valutazione distaccata. Anche l'insufficienza al difensore Amoabeng per un errore nel bel mezzo di una prestazione di grande intensità non è condivisibile. Sono invece all'unisono con Barbero sull'eventuale passaggio al trequartista solo in casi particolari e, comunque, mai dall'inizio. Abbiamo già Pablo che suggerisce, Tentoni che detta il passaggio, ecc. C'è bisogno di gente che vince i contrasti a metà campo, che anticipa di testa sul lancio del portiere, smistando ai velocisti. Assurdo incolpare il portiere se non c'è nessuno che prende la palla sul rinvio ed è costretto a pericolosi fraseggi coi difensori entro e fuori area. Ricordo con piacere la coppia Farago'-Felicione che beccavano tutti i palloni aerei dulla trequarti e per gli avversari erano dolori...
 
Utente:Giorgio 21-10-21 - 14:41:59
NOVARA F.C. unica squadra fino ad ora imbattuta nel girone A di serie D e.... mi tocco e faccio gli scongiuri
FNS
 
Utente:Paolo X 21-10-21 - 14:02:09
Il 26 agosto, di primo mattino, tutto questo non avremmo mai potuto sognarcelo.

Grazie Novara FC
 
Utente:simo80 21-10-21 - 12:59:27
Amoabeng non ha sbagliato un rilancio bensì una rimessa laterale battuta centralmente dove si è inserito il loro numero 6 che ha trovato una prateria davanti....errore da matita rossa per il resto prestazione tosta ma c e da lavorare sulla tecnica a mio parere
 
Utente:Lodobike 21-10-21 - 12:50:10
Ciao a tutti come già ho scritto altre volte io abito a Sestri Levante,vi do due notizie climatiche stradali : Oggi piove ma non fa freddo, un consiglio x chi viene automunito prendete l’autostrada a Groppellocairoli ,A7, passando da Vigevano poi dritti a Sestri Levante all’uscita del casello girate a destra poi alla rotonda del campo girate a sinistra trovate il parcheggio, stessa strada x il ritorno; x il ritorno a parte i salti di corsia x innumerevoli lavori di solito dalle 17:00 in poi di solito si trova coda da Recco sino allacciamento dell’A7.Munitevi di pazienza , per noi é allucinante nei giorni lavorativi. Bene vi aspetto tutti a Sestri Levante x tifare insieme a tutti voi. FNS Ciauuuu
 
Utente:corrado travaglini 21-10-21 - 12:30:05
Ragazzoni, scrivete di Motta... Aveva due piedi da serie A il Simo, e solo per un caso non ci giocò. Anche per il fatto che il fisico era normotipo, e adesso prendono solo corazzieri in massima serie.
 
Utente:Capitan Matamoros 21-10-21 - 12:00:10
A mio parere è perfetta l'analisi di FN sulla figura del trequartista, che è una carta da giocare solo se ne vale la pena e se non ne risentono troppo gli equilibri tattici. E poi dipende dal contesto e dal rapporto tra le varie personalità in campo. Un ottimo giocatore come Saponara qualche anno fa ha toppato in quel ruolo al Milan forse proprio per un deficit di personalità o perchè non veniva riconosciuto come un leader dai compagni. Storia inversa, invece, per Simone Motta che a 30 anni suonati seppe reinventarsi in quel ruolo con umiltà ma anche disinvoltura, malgrado avesse giocato, sino a quel momento, sempre e soltanto da attaccante classico. Vero è che fu un trequartista un pò anomalo come caratteristiche, ma si rivelò uno degli artefici della ns. doppia promozione. E lì dovremmo parlare anche dei meriti di un certo Attilio Tesser, ma la storia andrebbe davvero un pò troppo per le lunghe...
 

 

« indietro 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 avanti »