PER LASCIARE I VOSTRI MESSAGGI DOVETE REGISTRARVI

Registrati! Recupera password!

 

Utente:Nino 1921 19-01-18 - 22:01:53

Cos’è uno striscione? Un pezzo di stoffa con una scritta.

Può un lungo pezzo di stoffa accompagnare per molti anni la passione di più generazioni di tifosi? Domanda retorica. Noi nuares conosciamo la risposta perché in quella scritta FORZA VECCHIO CUORE AZZURRO abbiamo sempre riconosciuto il nostro essere tifosi. Tra quel che si afferma di essere e quel che si vuole dire c’è sempre stato un momento, nella partita, che, guardando in alto, lo vedevi e ti confermava che il tuo cuore era lì . Sì, guardavi in alto, perché lui, il nostro FORZA VECCHIO CUORE AZZURRO, sin dai tempi che era in via Alcarotti, è sempre stato posizionato sopra la curva. L’elaborazione mentale del vecchio stadio era il campo, la porta, le mani nostre attaccate alla rete di delimitazione, la curva con le assi di legno, lo striscione e più in alto ancora la Cupola di san Gaudenzio nell’azzurro.

Ecco, io lo striscione lo vedo ancora così, con la Cupola. Il vantaggio di questa proposizione mentale è doppio : lo striscione nuovo con la stessa scritta mantiene la stessa sensazione, pur posizionato in direzione diversa e fatto di un nuovo materiale, inoltre garantisce che questa testimonianza di amore per la maglia azzurra si potrà generare nuovamente, soltanto alzando lo sguardo.

C’è chi afferma che alcune funzioni mentali siano localizzate in zone molto specifiche del cervello, nella mente ci sarebbero dei ‘’moduli’’ che, come d’istinto, con elaborazione automatica di informazioni sono in grado di dare risposte veloci alle domande.

Per riconoscere il tuo amore verso il Novara, non occorre affidarsi alle informazioni di quel che vedi e senti durante la partita, che cambiano continuamente a causa dell’andamento del giuoco, ma occorre affidarsi all’istinto… che ti porta a guardare in alto. E in alto c’è lui, il vecchio cuore azzurro.

In questa stagione lo striscione, logorato da anni di vento e pioggia, era caduto, strappato; in casa il giuoco e i risultati della squadra sembravano ricalcare lo stato dello striscione.

Ora FORZA VECCHIO CUORE AZZURRO è tornato.

Il cammino ricomincia, striscione riportami a gridare ‘’fòrsa Nuàra!’’.
 
Utente:romy 19-01-18 - 21:56:08
X Cristiano.
Anch'io ho perso la voglia. Anche perché non ci sono piu' le bandiere...sembra che non freghi nulla a nessuno di quelli che scendono in campo. Pero' ricordo una dichiarazione di MDS che diceva, piu' o meno, che quando un giocatore si "affezionava" alla citta' era il momento di fargli cambiare aria. Se questi sono i risultati....
 
Utente:Nino 1921 19-01-18 - 21:45:25

http://www.novarasiamonoi.com/2018/01/19/ce-sempre-stato-e-sempre-ci-sara/

 
Utente:Tod65 19-01-18 - 21:26:23
Ma mi disi: hai dato Pablo ai grigi e Bocalon va a Salerno, hai dato il tulipano al Parma ma un Ceravolo non puoi cercare di fartelo dare?
Poi calcolo di entrate e uscite, ma gli altri come cazzo faranno mai?
 
Utente:calcioazzurro 19-01-18 - 21:25:48
Anche l'allenatore ha richiesto una punta! Finalmente!! Ma chi c'è ancora libero? Mi sa che il meglio si è gia' accasato ovunque!
Quest'anno non vedremo nessun giocatore col totale reti fatte a doppia cifra!
Speriamo di salvarci!!
 
Utente:over 19-01-18 - 20:53:57
GIO...
E' stao individuato un Fattore di Potenza che poi sarebbe un contadino della Basilicata...
 
Utente:over 19-01-18 - 20:52:43
"Un centrocampista esperto di acceleratore di particelle"
Ecco un'altra richiesta specifica che arriva dalla Dirigenza. Ma stavolta pare che la figura ideale sia già stata individuata e testata, la chiusura del contratto pare sia solo una formalità. Si tratta del trentacinquenne Pasquale Deodato, laureto in ingegneria Nucleare e attualmente in forza al LNGS (Laboratori Nazionali del Gran Sasso). Ha smesso di giocare a calcio a sedici anni quando militava nelle giovanili del Sasso Marconi squadra di Promozione, seppure abbia una decina di chili da perdere (più o meno come Maniero ad agosto) ha ancora un bel tocco di palla.
 
Utente:GIO 19-01-18 - 20:48:47
Ora, io non ho ben capito di che tipo di Fattore abbiano bisogno a Novarello. Se per Fattore si intende colui che deve condurre una fattoria, allora va bene. Ma se intendono um Fattore, il maschio della Fattrice, porca l'oca devono prendere almeno um Rocco Siffedri per ingravidare la rosa della squadra. Mah, vedremo tra qualche mese.
 
Utente:Sela69 19-01-18 - 20:35:58
Ahahaha Over sei da Oscar!!!

"Ci salveremo nonostante Filini"
 
Utente:over 19-01-18 - 20:26:43
Ma pare che serva anche "un difensore centrale che sia un buon ruspista” (anche di miniescavatore).
 

 

indietro 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 avanti