PER LASCIARE I VOSTRI MESSAGGI DOVETE REGISTRARVI

Registrati! Recupera password!

 

Utente:hod 25-11-21 - 11:28:57
Travaglini, è chiaramente ironico...
 
Utente:DinoSauro36 25-11-21 - 11:00:14
Per amore della rosa si sopportano le spine F.N.S. 👍💙
 
Utente:marcomg 25-11-21 - 10:17:33
Speriamo bene....oltre all' entusiasmo(che spesso porta a decisioni troppo frettolose) ci vuole cervello e conoscenza calcistica. Di sicuro queste grane durante la stagione sarebbe opportuno non accadessero.
Attendiamo sviluppi.
FNS
 
Utente:GIO 25-11-21 - 10:15:32
E se fosse qualche interessamento di qualche soc a cercare di destabilizzare l" armonia?
Non so, magari qualcuno con la divisa nera che nn è arbitro?
 
Utente:corrado travaglini 25-11-21 - 10:07:16
FORSA NUARAAA
 
Utente:corrado travaglini 25-11-21 - 09:56:16
Poveri noi, anche quelli che non sbagliano mai abbiamo trovati...
 
Utente:vinc 25-11-21 - 09:46:28
Articolo di Faranna decisamente rasserenante. Avanti così e... forza Novara!
 
Utente:FN 25-11-21 - 09:00:46
hod@ ..anche il mio verduriere è legato agli interessi...tutti facciamo i ns interessi.
Anche le bandiere stavano alla Juve Milan eccecc x interessi ( allora dove stavi meglio ? mica c'erano gli arabi! )
Siamo in D tentiamo la C prego tifare e venire in trasferta e lasciare tranquillo l'ambiente ( se si ama la squadra..)
Forza Ragazzi Forza Presidente!
 
Utente:ilBat 25-11-21 - 08:36:12
Prima cadi poi piangi.

Confuciobat


 
Utente:tommaso_ 25-11-21 - 08:34:26
Vuthaj e bandiera nella stessa frase non possono stare.
a meno la frase non sia "spero che Vuthaj diventi una nostra bandiera".
ha giocato con noi una dozzina di magnifiche partite, tutti innamorati e ci mancherebbe altro, ma bandiera è un'altra cosa (e spero tanto lo diventi).

che poi, anche solo a guardare in casa nostra, la bandiera c'è e si chiama Pablo.
che è una storia bellissima di cui non parliamo abbastanza.
la D probabilmente oggi è la sua dimensione, ma che sia a farla con noi oggi è bellissimo, dopo tutti gli anni passati insieme.
senza procuratore, senza le garanzie di un contratto da professionista che probabilmente avrebbe trovato, a correre e sbattersi come se fosse un 18enne che deve dimostrare di guadagnarsi il posto.

gli uomini intorno al calcio non sono cambiati rispetto a 50 anni fa, sono cambiati i soldi. oggi si cambia squadra per un ingaggio, ieri si rimaneva nella stessa perché i meccanismi e i soldi erano completamente diversi.

ma poi ci sono i Pablo (e spero i Vuthaj)
 

 

� indietro 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 avanti �