www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: lunedì 20 gennaio 2020 - 00:16 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
domenica 20 dicembre 2009 - 23:45
Novara-Figline 1-0

E’ stata una terribile domenica di freddo e gelo. Ma a scaldarci il cuore ci ha pensato un Novara implacabile che ci ha fatto il regalo di Natale più gradito: l’ennesima vittoria. Come per incanto siamo passati dal terribile -6 che segnavano le colonnine di mercurio al tonificante + 5 che la classifica ci assegna sulla Cremonese. Contro Paganese e Figline abbiamo vinto pur non giocando benissimo ed anche per questo i sei punti conquistati pesano parecchio nell’economia della rincorsa al primato.

E’ stata, ovviamente, una partita tutta particolare e non poteva essere altrimenti con un terreno imbiancato ed una temperatura da campionato finlandese durante la sosta invernale… Il Figline ha tenuto il campo bene, come del resto aveva fatto anche, in condizioni normali, ad agosto. Il Novara ha cominciato discretamente. Nei primi minuti la squadra di Tesser ha provato, comunque, a praticare il proprio solito gioco, fatto di scambi e triangolazioni veloci. Nella seconda parte della prima frazione però gli ospiti hanno preso un po’ il sopravvento. In mezzo al campo la facevano da padrone. Gli azzurri hanno cominciato ad innervosirsi  ed a disunirsi dopo qualche fraseggio sbagliato di troppo.

Ad inizio ripresa il Novara ha tentato di cambiare marcia, un po’ come nella gara contro l’Arezzo. La vera svolta, però, è arrivata con l’ingresso di Rubino. La fisicità della coppia d’attacco tutta barese ha messo finalmente in crisi la difesa toscana. Sono arrivate tre situazioni importanti quasi consecutive, fino al gol partita.

Nemmeno una volta in svantaggio il Figline si è arreso. La pressione gialloblu però è sfociata unicamente in qualche mischie ed in tanti calci di punizioni assegnati da tal signor Pasqua che, chissà perché, dava la sensazione di voler fare di tutto per volerci rovinare il Natale…

Oggi il Novara ha vinto grazie soprattutto all’estrema solidità della propria difesa. Ujkani è stato sempre attento nelle uscite e decisivo sulla conclusione da fuori di Campolattano. I quattro di difesa hanno giocato benissimo, risultando un baluardo insuperabile per le velleità gialloblu. La squadra di Torricelli ha menato a lungo le danze, ma ha cozzato contro una barriera praticamente insuperabile che ha mascherato al meglio una giornata non brillante del nostro centrocampo.

Il gol ha premiato quello che, secondo me, è il miglior Rubino di sempre a Novara. Raffaele merita grandi applausi per la dedizione e l’impegno con cui ha accettato di mettersi in discussione, dopo tanti anni da protagonista. Quando viene chiamato in causa non lesina mai l’impegno e quasi sempre, si rivela molto utile alla causa.

Grandi complimenti vanno anche alla società Novara Calcio per gli sforzi, l’organizzazione e l’impegno che hanno reso possibile la disputa della gara e l’afflusso della gente sugli spalti.

A fine anno è tempo di bilanci che non possono che essere completamente positivi. Francamente nemmeno dopo la pur roboante campagna acquisti mi sarei aspettato una prima parte di campionato tanto esaltante. Secondo me una delle mosse più azzeccate di questo Novara è stato l’ingaggio di un tecnico esperto e preparato come Tesser che con i fatti sta facendo ricredere anche i più scettici.
Dopo 18 domeniche intense di emozioni e soddisfazioni, è tempo di tirare il fiato. Godiamoci questa sosta da primi della classe… in attesa di un gennaio ancora da vivere in prima linea. Colgo l’occasione per augurare un sereno Natale ed un felice anno nuovo a tutti gli sportivi ed ai tifosi azzurri in particolare: Forza Novara sempre!

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Lecco-Novara
Video intervista al DS Urbano...
• ...al termine dell'incontro
Mister Banchieri nel post gara
• dalla mix-zone del Rigamonti-Ceppi
Lecco-Novara 3-2: il tabellino del match
• i numeri dell'incontro
Lecco-Novara: le formazioni ufficiali
• ecco le scelte di D'Agostino e Banchieri
La Probabile Formazione Azzurra
• per Lecco-Novara
Lecco-Novara: la Radiocronaca Integrale
• su Radio Azzurra FM
Verso Lecco-Novara...
• i convocati e le parole di mister D’Agostino


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel