Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Primavera

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: lunedì 20 settembre 2021 - 15:20 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso

.
.
.PP
..P


.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.


Distrutti 113 anni di storia!
Articoli correlati
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Asti
lunedì 26 luglio 2021 - 23:00
tanti i responsabili di questo scempio

La sentenza del Collegio di Garanzia del CONI ha ufficializzato la fine del professionismo del Novara Calcio 1908.

Si è staccata la spina ad un paziente terminale. Si è detto “basta” ad un dannoso accanimento terapeutico. Solo il tempo spiegherà nel dettaglio la verità e solo lo scoccar delle ore stabilirà le reali responsabilità di questo scempio.

Una situazione paradossale che ha una data di partenza ben precisa: 20 dicembre 2019 con il passaggio delle quote “da matita rossa” tra la famiglia De Salvo e quella di Rullo.

Un’operazione mai spiegata e chiarita dall’ex azionista di maggioranza. E che ha lasciato spesso di stucco, in una gestione ordinaria del club da “dilettanti allo sbaraglio”. Un Massimo De Salvo sparito dai radar, distaccato da una creatura che aveva praticamente adottato e cullato per undici anni. E nonostante le prove portino a concepire un grosso sforzo economico nell’anno rulliano (oltre al 20% richiesto) questa sua operazione ha dato il via alla fine di questa gloriosa maglia.

Sedotti e abbandonati ci verrebbe da dire.

E’ il tempo dei pianti e della disperazione per una piazza che non avrebbe mai meritato di vivere tutto ciò. Di osservare gli ultimi 20 mesi “tragicomici” tra fideiussioni partorite con mesi di ritardo, contanti trovati nella busta della spesa, denunce in Procura contro collaboratori “truffaldini”.

Gli ultimi 2 mesi hanno invece fatto osservare una nuova Proprietà che, perlomeno, ha provato a fare qualcosa. Ma che ha sbagliato. Perché ha sbagliato? Perché è caduta su una ben visibile buccia di banana? Troppi, troppi dubbi, quesiti che tutti gli “attori” coinvolti dovranno spiegare.

Il Novara Calcio 1908 muore per mano dei De Salvo, di Nespoli, dei Rullo, di Cianci, dei Pavanati, di Bonanno. Il Novara Calcio 1908 saluta la propria storia grazie all’arroganza e supponenza di chi ha forse pensato di aver in mano un giocattolo e non un patrimonio di un’intera città, di un’intera provincia.

In un momento così doloroso è l’ora di stringerci ancor di più attorno a qualcosa di nuovo che potrebbe nascere a breve. Ok, trattasi di una nuova matricola, di una nuova maglia e di un nuovo logo. Ma l’azzurro splenderà sempre e finalmente sarà al centro di un progetto serio. Si ripartirà dalla serie D e lo si farà senza vergogna.

Perché chi ha perso la faccia, la reputazione, non è sicuramente il popolo azzurro. Novara città non è stata sconfitta oggi e risorgerà. Ai responsabili di questa situazione, il marchio indelebile che spetta a chi ha tradito una passione grandissima e la fiducia che molti riservavano in tutti loro.

Redazione Forzanovara.net

.

.....


..

.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

.

» Ultime News
Novara FC: torna la Coppa Italia!
• mercoledì alle ore 17 al "D'Albertas": Gozzano-Novara
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
In trasferta a Borgosesia con il Coordinamento!
• tutte le info
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Asti
Risultato finale: Novara FC-Asti 1-1
• Rivivi la diretta testuale del match
Novara-Asti: le formazioni ufficiali
• le scelte di Marchionni e Montanarelli


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                                    Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyrighht
© 2000-2025