www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 10 dicembre 2019 - 23:57 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
domenica 29 novembre 2009 - 21:07
Cremonese-Novara 0-2

Che settimana, ragazzi! Nemmeno il più inguaribile degli ottimisti avrebbe osato sperare in un complessivo 6-0 rifilato ad avversarie del calibro di Benevento, Siena e Cremonese… Tre vittorie che sono arrivate dall’alto di prestazioni superlative per determinazione, organizzazione e convinzione.

Sono giorni stupendi per chi come noi non ha mai mollato il Novara Calcio nemmeno nei momenti più bui. La passione di noi mille, duemila, tremila che ci siamo sempre stati… sta coinvolgendo anche il resto della città… Giovedì mattina non si parlava d’altro nei bar… e credo che domani sarà lo stesso… Questa è la vittoria più bella che potessimo immaginare.

Oggi sin dai primi minuti si è capito chi comandasse sul terreno di gioco. Gli azzurri facevano girare la sfera con padronanza assoluta. Mai un pallone sprecato in mezzo al campo, giocate quasi sempre rasoterra a cercare l’uomo libero. Soltanto negli ultimi sedici metri ci è mancato qualcosa.

La Cremonese, ovviamente, non è stata a guardare, ma i grigiorossi riuscivano a creare qualcosa di pericoloso soltanto quando potevano sfruttare qualche ripartenza ed attaccare in superiorità numerica. Per il resto la nostra squadra dava un impressione di solidità incredibile. E dire che sinora i grigiorossi in casa avevano segnato, spesso e volentieri, una notevole messe di reti, in diversi casi anche rimontando uno svantaggio iniziale.

Nemmeno dopo l’1-0 c’è mai stato davvero da soffrire. I padroni di casa ci hanno impensierito in due occasioni, su una situazione nata da rimpallo e su calcio d’angolo (grande parata di Ujkani su Bianchi). Per il resto hanno cozzato contro un muro azzurro. Quando l’onnipresente guerriero Shala ha dovuto arrendersi, il giovane Morandi non è stato da meno. Venturato ha capito che la manovra dei suoi non avrebbe portato a nulla ed ha inserito un’altra punta al posto di un esterno proprio per sfruttare qualche episodio. Nulla da fare, il Novara non ha mollato di un metro. E Bertani ha scacciato i fantasmi di quella maledetta notte di nebbia prenatalizia con la rete che ci ha permesso di gioire ancora prima del triplice fischio finale.

C’è poco da aggiungere. Oggi sul campo il Novara ha mostrato una superiorità che vale ben più dei cinque punti di vantaggio in classifica.

Tesser è stato bravissimo nella gestione della rosa in questa delicata settimana. Se a Siena fosse andata male, qualcuno avrebbe mugugnato per l’assenza dei “titolari”… Lui ha accettato questo rischio, pur di valorizzare per intero il “suo” gruppo.  Ora non ci sono più titolari e riserve, tutti devono sentirsi, a buon diritto, protagonisti. Chi ha portato il Novara a San Siro tramite le imprese di Sassuolo, del “Tardini” e del “Franchi” è entrato di diritto nella ultracentenaria storia azzurra.

Di certo a Siena abbiamo avuto un piacevole conferma. Sensibile ha costruito una rosa che è molto competitiva in tutti i suoi numerosi effettivi. Non conosco da vicino l’organico delle avversarie, ma credo che nessuna squadra di questo girone possa competere con il Novara quanto a numero e qualità delle alternative. Questa potrebbe essere un arma importante nel girone di ritorno quando inevitabilmente arriveranno, per tutti, copiose le squalifiche.
Ed ora non molliamo la presa… C’è un posticipo sul nostro campo, contro un’altra grande di questo campionato, da onorare al meglio, da tutti i punti di vista… Ora tutte le avversarie moltiplicheranno ancora di più le energie contro di noi… Dobbiamo farci trovare ancora pronti… Forza Novara sempre!

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Novara-Siena tra flashes e ricordi
• di Gianfranco Capra
Designazioni Arbitrali gir. A
• Bitonti di Bologna per NovSie
Prevendita biglietti Novara-R.Siena
• tutte le info
Programma Allenamenti Azzurri
• verso Novara-R.Siena
Risultati Settore Giovanile
• fonte: Novaracalcio.com
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Pro Patria-Novara
Javorcic: "Perso l'equilibrio dopo il pareggio"
• Fonte: aurorapropatria1919


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel