www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: sabato 14 dicembre 2019 - 20:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
domenica 04 novembre 2007 - 19:59
Novara-Cavese 1-1

Lo scorso anno la Cavese ha giocato i play off, è arrivata ad un solo minuto dalla finale per la serie B… Oggi i suoi giocatori esultavano come se avessero vinto un campionato per un pari colto a Novara… In questo fotogramma è racchiusa tutta la considerazione che ha conquistato la squadra azzurra in questa stagione di C1 che per tanti assomiglia ad una B2. Per rendersi conto delle difficoltà di questo girone basta guardare l’attuale classifica del Verona. I gialloblu sono ultimi in classifica nonostante abbiano una rosa molto simile a quella che lo scorso anno aveva retto con onore nella serie cadetta (senza i play out si sarebbero salvati). E’ dura, tremendamente dura per tutti, ogni domenica. Ed in questo contesto il Novara non tradisce mai: potrà vincere, perdere o pareggiare (a seconda degli episodi e del valore dell’’avversario) ma in queste dodici partite la prestazione non è mai mancata.

Considerazioni che servono a rendere un po’ meno amaro questo pareggio che non può soddisfarci appieno. La vittoria era alla nostra portata, l’abbiamo sfiorata, accarezzata, sognata, ma alla fine non agguantata. Con questo, onore alla Cavese che si è meritata il pari grazie ad una prova convincente e gagliarda. Credo che i campani risaliranno ancora la classifica perché hanno una rosa di tutto rispetto ed un allenatore che sa il fatto suo.

E’ stato decisivo il gol incassato all’inizio. Quella rete beffarda, frutto di un rimpallo poco fortunato per noi, ci ha costretto ad un lungo inseguimento che alla fine è stato sfiancante in una settimana già piena di impegni e tossine. La Cavese poi aveva una contraerea ben nutrita che ha limitato di parecchio la nostra migliore arma: le qualità di saltatori dei nostri giocatori, sulle palle inattive e nei rilanci dalla difesa. E’ vero, il gol è venuto in una situazione del genere, ma è stato poca cosa rispetto ad una pressione costante, fatta di calci piazzati ed angoli in continuazione.

In partite come queste si sente la mancanza di Gallo. Quando giochiamo in trasferta, quando dobbiamo contenere e ripartire abbiamo comunque tanti ottimi giocatori che fanno al caso nostro. In situazioni tattiche come quella odierna l’assenza dell’ex granata si sente eccome. D’altronde di Gallo (in C1) ce n’è uno solo e forse presto lo riavremo…

A 5 giornate dalla fine del girone d’andata abbiamo 20 punti. Lo scorso anno abbiamo girato a 26 ed eravamo in piena corsa per i play off. Quest’anno abbiamo la possibilità di fare meglio anche se da qui al giro di boa ci attendono gare non certo semplici. Rimanere attaccati alle grandi fino a fine inverno vorrebbe dire poterci giocare le nostre chances in primavera nelle gare casalinghe contro Monza, Venezia, Cremonese, Foggia e Sassuolo, senza affanni di sorta.

Una nota di demerito all’arbitro Mannella. L’ho visto arbitrare tante volte (da Cittadella 2003 ad oggi) e non mi ha mai convinto. Alla fine scontenta sempre tutti. Ho avuto la sensazione che nel finale… tirasse al salomonico risultato di parità ancor più dei giocatori ospiti: recupero breve, fischi discutibili ogni qualvolta il Novara superava la metàcampo.

Una nota di merito invece al pubblico di Novara. Un pubblico che ha sostenuto la squadra con un sostegno commovente anche quando eravamo sotto per 1-0. Un pubblico ancora non numerosissimo, ma sereno ed appassionato. Un pubblico che sta crescendo assieme al progetto della famiglia De Salvo e che merita di vivere le soddisfazioni che gli sono state negate negli ultimi trent’anni. Una tifoseria che non merita l’umiliazione di sequestri divieti e proibizioni (anche a bandiere e striscioni) quando invece si consente ai supporters avversari (peraltro ammirevoli per la loro passione ed il loro calore) di lanciare tranquillamente fumogeni (entrati come?) in campo.
E domenica Cremona… Quella sconfitta estiva venne interpretata da molti come una bocciatura anticipata… “Non siamo all’altezza delle grandi” sentenziarono i soliti superesperti all’indomani di ferragosto. I punti che contano però sono quelli di domenica prossima… Io credo… Forza De Salvo! Forza ragazzi! Forza Novara sempre! 

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
"Azzurri in Campo": la trasmissione di Radio Azzurra FM
• Domenica, dalle ore 14:45, focus su Novara-R.Siena
Berretti: Alessandria-Novara 0-3
• netta vittoria degli azzurrini nel derby
Dal Canto: “Novara campo difficile, mi aspetto una partita tirata"
• Fonte: robursiena.it
R.Siena: i convocati
• le scelte per la trasferta di Novara
Conferenza Stampa Mister Banchieri
• il video di novaracalcio.com
Siena, testa alla sfida di Novara
• differenziato per Cesarini
Cambia l'orario di Novara-R.Siena
• gara posticipata di 15 minuti
12^punt. di "Azzurri in Radio"
• Rivivi la puntata


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel