www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 12 dicembre 2019 - 19:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Editoriale del 9-10-2011
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
domenica 09 ottobre 2011 - 11:50
di Massimo Barbero

Si può dare di più… Di solito questa è frase che scriviamo rivolgendoci a giocatori non troppo motivati o a presidenti dal portafoglio apparentemente stretto… Stavolta la pronuncio guardandomi allo specchio… e riferendomi al sottoscritto, a tutti gli altri che compongono la schiera dei “giornalisti-tifosi” ed in genere ai 2-3 mila che c’erano sempre, anche in Lega Pro…

La sosta mi ha indotto a riflessioni di questo tipo (anche grazie alla massima del “latte e polenta”). Forse il “timore reverenziale” che suscita in noi… questo campionato di serie A… ci porta ad essere un po’ troppo cauti e parsimoniosi nel giudicare le gesta azzurre. Lesiniamo l’entusiasmo per la paura di rimanerne delusi. Però così finiamo col valutare le partite più o meno brillanti contro Inter e compagnia… come se stessimo commentando una normale stagione in terza serie, coi suoi alti e bassi… Ed invece non dobbiamo mai dimenticare che la serie A rappresenta qualcosa di clamorosamente storico e non (almeno per adesso) la normalità. Per capirlo basta pensare ai 55 anni di digiuno… al fatto che due anni fa di questi tempi accoglievamo con moderata soddisfazione anche un pari a Viareggio o Foligno… al dato, innegabile, che il Novara affronta questo campionato con un monte ingaggi complessivo che è pari a quello di un solo campione delle “strisciate”… La vera notizia non è che il Novara non ha battuto il Catania, ma forse che il Novara se la sta giocando con tutte le avversarie nel campionato che fino a pochi mesi eravamo abituati a guardare soltanto in tv, nei ritagli di tempo…

Lasciamo l’ “obiettività” ai colleghi delle testate nazionali. A coloro che parlano ancora degli errori arbitrali pro e contro Inter e Juve nel campionato ’97-98 ed omettono di riferire che due ore prima a Bergamo è stato annullato un gol regolare allo scadere che avrebbe cambiato il risultato di una partita di serie A…

Noi che abbiamo firmato corrispondenze da Moncalieri… abbiamo il diritto-dovere morale di riservare a questa squadra tutto il calore che merita chi ha compiuto l’impresa di sedersi al tavolo dei grandi senza squilli di tromba o investimenti esagerati… Senza intaccare la professionalità di nessuno dico (anche a me stesso) un po’ più cuore ed un po’ meno razionalità… Anche perché la razionalità nel calcio a volte ci porta un fuori strada… Razionalmente, avreste pensato che il Novara dell’ottobre dello scorso anno… sarebbe riuscito a non vincere il campionato con almeno 10 punti di vantaggio? Ed ancora… avreste immaginato che lo stesso Novara che in un girone (da Crotone a Crotone) aveva vinto solo tre partite avrebbe trionfato in quella maniera nei play off? Oppure che aggiungendo Lanteri e togliendo Ventola ad un attacco che aveva vinto in Lega Pro avremmo primeggiato anche in B?

Non so se questo Novara si salverà senza affanni oppure se… scivolerà nel baratro che i media nazionali gli prefigurano dallo scorso 13 giugno… Dico solo che questa serie A è un evento e come tale va vissuto da tutti. Fino alla fine…

Qualcuno certamente scambierà queste mie per un pizzico di immotivata piaggeria… Viviamo in un momento storico in cui è molto più popolare parlar male di qualcosa o di qualcuno, salvo preparare commossi coccodrilli quando arriva il momento della fine… Invece è solo rispetto per un momento calcisticamente storico per la nostra città… Ed innegabile amore per una squadra per cui soffrivo e gioivo alla stessa maniera nei tempi delle sfide spesso impari (per noi) con l’Ospitaletto o il Crevalcore… Forza Novara sempre!

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Verso Novara-R. Siena
• Il punto sugli azzurri
Mi ricordo quella volta che…
• 3 dicembre 1989: Novara-Siena 1-1
Decisioni Giudice Sportivo
• Pogliano squalificato per 1 giornata
"Azzurri in Radio", giovedì 12 Dicembre
• tanti ospiti per la penultima puntata del 2019
Nardi: "Robur mai ko in trasferta? Siamo qua per sfatare miti"
• centrocampista ospite a Salotto Azzurro
Robur, differenziato per Cesarini
• Fonte: tuttosienacalcio.com
Novara-Siena tra flashes e ricordi
• di Gianfranco Capra
Numeri a confronto...
• ...di Novara-R.Siena


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel