www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 10 dicembre 2019 - 23:57 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
lunedì 13 giugno 2011 - 01:30
Novara - Padova 2-0

Che bello mettersi a scrivere l’articolo che sognavi da una vita! Almeno da quando ero ventenne e la domenica pomeriggio gli amici incollati su “novantesimo minuto” mi sfottevano, perché tornavo con il muso dopo l’ennesimo pareggio casalingo con il Tempio o la Centese… 

Gli juvenmilaninteristi da salotto... non possono capire le emozioni che ti dà la tua “vera” squadra del cuore... quella che segui giorno per giorno, che rincorri in campi sperduti di provincia… sempre con in testa l’idea/sogno di una risalita così lontana ed invece comunque possibile…

Prima o poi doveva accadere…  la storia di 12 campionati di serie A non si cancella di colpo…

Eppure pareva che quasi tutti se ne fossero dimenticati in città… che avessero confinato il “vecchio cuore azzurro” nell’angolo dei ricordi, da tirare fuori solo per cavare qualche lacrima ogni tanto… Ma che invece il presente/futuro non ci appartenesse più… almeno non a certi livelli. Per questo il trionfo di stanotte è la vittoria più bella di chi non ha mai mollato… 

Tra i tanti cito il grande Cesare Colombino che con l’inseparabile Luisa, ieri mattina, stava facendo il giro dello stadio a distribuire le scarpette azzurre che avete visto sugli spalti… 

E, permettetemi, per una volta, un grazie famigliare a mio padre. Per avermi trasmesso questa passione azzurra. Ma soprattutto per i tanti pullman organizzati con il “Forza Azzurri” da Ospitaletto a Fiorenzuola… quando non era così popolare essere tifosi del Novara Calcio…

La partita di ieri è girata sull’episodio dell’espulsione di César. Gonzalez ci ha fatto un doppio regalo d’addio (ma te ne vuoi davvero andare, Pablo?). Dapprima lo scatto che ci è valso 75’ di superiorità numerica, poi quella punizione che ha interrotto un lungo digiuno di gol sui calci da fermo nella domenica più importante…

Il Padova due anni fa aveva vinto un campionato a Busto giocando per circa un’ora in dieci. Ma questo Novara certe occasioni non se le lascia scappare… Così la finale di ritorno è stata una lunga attesa del gol della sicurezza, che ha fatto scattare nei nostri cuori la festa anticipata.

Questione di episodi, ma se quello che era accaduto fino a ieri alle 20.44 aveva un senso… non poteva che finire così… Lo ripetevo al mio cuore in subbuglio nelle interminabili ore della vigilia… Quel gol di Rigoni allo scadere non poteva rimanere soltanto la prodezza dell’ultima illusione. Il Padova la sua fetta di serie A se l’era guadagnata (grazie a due spareggi) a metà degli anni novanta. Stavolta toccava a noi… ce lo meritavano… per la lunga attesa… ma soprattutto per un biennio stupendo, sempre nelle prime tre posizioni della classifica.

E poi scusate… nel 2003 avevamo eliminato proprio Sensibile (Pro Sesto) in semifinale e Tesser-Bertani (Alto Adige) in finale… Il cammino di questo Novara mi ha ricordato, più volte, quello del Novara di Foschi… Un girone d’andata disputato a ritmo straordinario, la flessione nel ritorno accompagnata dalle stesse dietrologie. 

L’impennata d’orgoglio finale, che vale almeno la pole position nei play-off… Gonzalez che smette di segnare come aveva fatto Egbedi (ma Pablo l’ha messa anche nella notte decisiva…), Gemiti che rientra miracolosamente da un infortunio per la semifinale di ritorno come era accaduto a Polenghi…

Anche quella squadra avrebbe potuto aprire un ciclo. Ma questa ha alle spalle una proprietà forte,  che tutta l’Italia pallonara ci invidia. Ricordiamocelo anche nelle giornate meno felici che prima o poi verranno. Non dimentico il sarcasmo di tanti, quando il grande Sergio Borgo diceva: “Questa società nel 2012 sarà in serie A. Con me o senza di me…”

Tra le pieghe di campionati di C altalenanti stava nascendo un gruppo di uomini veri, ancor prima che di grandi giocatori. Grazie famiglia De Salvo per aver risvegliato una città intera con la vostra instancabile voglia di fare.

I nomi di Sensibile, Tesser e di tutti i giocatori resteranno per sempre scolpiti nella storia del Novara Calcio. Due promozioni consecutive non le aveva mai raggiunte nessuno. Questa è un’impresa che apparirà ancor più grande quando saremo in grado di renderci conto di cosa ha fatto questa squadra…

Dal punto di vista personale ringrazio Radio Azzurra e l’amico Paolo per avermi dato la possibilità di raccontare al microfono emozioni uniche. La serata di ieri sera mi ha tolto dieci anni di vita… ma poi me ne ha restituiti venti… non appena mi sono accorto… che stava accadendo… che il sogno di una vita stava diventando una splendida realtà...

Ora dobbiamo ripartire. Dal grande comandante Tesser. Dalla misura e dal realismo di sempre di una società e di una squadra che sono diventate grandi con i fatti e non con le parole al vento.

Vorrei fermare il tempo… bloccare per sempre gli istanti magici del dolce risveglio che sognavo da bambino… Ed invece oggi è già domani. Bisogna programmare una serie A degna di una squadra che riesce a stupirci giorno per giorno… Forza Novara sempre!

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Novara-Siena tra flashes e ricordi
• di Gianfranco Capra
Designazioni Arbitrali gir. A
• Bitonti di Bologna per NovSie
Prevendita biglietti Novara-R.Siena
• tutte le info
Programma Allenamenti Azzurri
• verso Novara-R.Siena
Risultati Settore Giovanile
• fonte: Novaracalcio.com
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Pro Patria-Novara
Javorcic: "Perso l'equilibrio dopo il pareggio"
• Fonte: aurorapropatria1919


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel