www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 03 luglio 2020 - 07:54 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Albinoleffe
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
venerdì 10 giugno 2011 - 08:24
Padova - Novara 0-0

E’ cominciata la grande attesa… 72 ore che ci porteranno dritti all’atto conclusivo di questo incredibile campionato… Quello che è successo ieri conta fino ad un certo punto… Ci dovrebbe servire ad intuire cosa potrà accadere domenica sera al “Piola”… Ma la sfida con la Reggina ci ha dimostrato che in novanta minuti del genere può accadere tutto ed il contrario di tutto… in pochi secondi…

Da tre anni a questa parte il copione pare prestabilito. Il Novara è uno studente diligente che comincia l’anno scolastico molto bene… con quella naturale flessione che hanno tutti dopo un po’ di mesi di libri… Anzi, a dire il vero, la frenata di rendimento nella seconda parte del 2008-09 era stata troppo brusca... e gli azzurri si erano rassegnati, molto presto, a finire a settembre, con un bel cumulo di materie. Gli ultimi due anni, comunque, sono stati, nel complesso, impeccabili. Il Padova, invece, è uno studente un po’ sciagurato che per tre quarti d’anno non vuole saperne di mettersi in riga. Puntualmente, però, quando si arriva alla stretta finale si ridesta, si mette a studiare come un matto ed a prendere voti impensabili. Per due volte ce l’ha fatta all’ultimissima interrogazione… ma non può andare sempre bene…

La partita di ieri ricorda un po’ quella di Reggio. Padroni di casa sempre all’attacco, ma occasione clamorosa al Novara per vincere. Però il Padova davanti è molto più temibile di una Reggina che era legata quasi esclusivamente agli estri del pur fortissimo Bonazzoli. Guardando il rovescio della medaglia… però la difesa veneta mi sembra più perforabile di quella degli organizzati amaranto di Atzori. Per questo ritengo che si debba vincere questa partita anche e soprattutto in attacco. Per ciò confido molto nel rientro di un Bertani “riposato” e, spero, carico nella maniera giusta.

Abbiamo passato (quasi) indenni la partita che temevamo di più…quella segnata dalla “sceneggiata” di Tedesco e dalle assenze in difesa. Un doveroso grazie va a Coubronne e Centurioni che non hanno fatto rimpiangere gli assenti. Su Matteo abbiamo già speso fiumi d’inchiostro, giusto ora sottolineare la grande maturità del giovane francese che nelle occasioni importanti non tradisce mai. 

In attacco le cose sono andate meno bene con un Gonzalez a lungo in cerca di un partner d’attacco che spesso non c’era, perché Motta andava costantemente a dar manforte ai centrocampisti. Così non riuscivamo mai a tenere palla là davanti (tranne che nell’ultima mezzora) con il risultato di consentire ai padroni di casa di ripartire sempre in velocità e rischi annessi. 

Nel complesso ce la siamo giocata sempre, senza fare le barricate. Ed il Padova, per la prima volta dall’arrivo di Dal Canto, non ha segnato in casa…

Spero che la strana prevendita dei biglietti porti al “Piola” comunque il migliore pubblico possibile… Chi ha avuto il famigerato tagliando non deve sentirsi “appagato”, piuttosto investito del privilegio di poter sostenere da vicino la nostra squadra nella partita più importante degli ultimi 56 anni… Serve un tifo incessante da tutti i settori e per tutti i 90 (120) minuti… Ieri ho visto un “Euganeo” trasformato rispetto alla cattedrale nel deserto vuota e spesso polemica contro i propri colori che avevo conosciuto in serie C. Occorre un “Piola” all’altezza di una squadra che ci ha regalato (comunque) un biennio inimmaginabile.

Non riesco a scrivere altro… Qualsiasi cosa sarebbe comunque banale, scontata ed ovvia rispetto al batticuore che ci accompagnerà fino al fischio finale di domenica sera. O tutto o niente in 90 (120) minuti… Però che bello essere arrivati a giocarci questi 90’ decisivi sul nostro terreno… e senza l’handicap di gol da rimontare… Mai come oggi… Forza Novara sempre !

Ps: la lega B ha e pretende un’organizzazione impeccabile ed uno stile che distingue questo campionato. Anche la finale di ieri si è svolta secondo copione. Il tutto con un'eccezione… le urla ripetute del presidente Cestaro al microfono dello speaker… Il folclore va bene, ma forse stavolta si è un po’ passato il segno… le regole dovrebbero valere sempre… Per un attimo, con tutto il rispetto, è parso di essere tornato all’epoca delle trasferte a Monselice….

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Benevento in A: gioisce anche il Novara!
• bonus sul percorso di valorizzazione di Montipò
La vicinanza dei "Nuares"
• in occasione di Novara-Albinoleffe
Banchieri: "squadra compatta, sostituzioni sono fondamentali"
• Fonte: tuttoc
Novara-Albinoleffe 0-0: la cronaca
• di Fabio Contribunale
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Albinoleffe
Novara: prosegue il cammino nei play off!
• lo 0-0 qualifica gli azzurri alle fasi nazionali
Novara-Albinolleffe 0-0
• il tabellino del match


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel