www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledì 20 novembre 2019 - 17:19 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'avversario di turno: la Reggina
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
mercoledì 20 aprile 2011 - 23:41
di Fabio Fornari

Purtroppo veniamo da un pareggio interno contro il Piacenza che si presenta decisamente riduttivo per quanto visto in campo, ma grazie a “Dos Santos” siamo ancora lì…  al terzo posto in classifica, importantissimo !

Nell’inconsueta prossima giornata di campionato, che si svolgerà di venerdì “Santo” alle ore 19.00, gli azzurri saranno di scena nell’insidiosa e delicata trasferta di Reggio Calabria.

La squadra allenata da Gianluca Atzori ha sicuramente disputato un buon campionato ed un po’ come il Novara a fasi alterne, frutto di una serie positiva di risultati utili, contrapposti ad un’altra dall’aspetto indubbiamente negativo.

Mister Atzori è nato a Collepardo il 6 marzo 1971. Ha iniziato la sua carriera di allenatore nel 2004 come vice di Silvio Baldini al Parma; successivamente sempre nelle vesti di “secondo” sulle panchine di Lecce e Catania. Nel 2008 passa ad allenare il Ravenna, squadra nel quale aveva militato come giocatore dal 1997 al 2001 collezionando 110 presenze e 7 gol, portando la squadra fino ai play-off. Nel 2009 sostituisce Walter Zenga a Catania, ma dopo 15 giornate e soli 9 punti raccolti, viene esonerato lasciando il posto a Mihajlovic. 

Dal 16 giugno 2010 è l’allenatore della Reggina.

L’elemento di maggior spicco della squadra calabrese è sicuramente il bomber Emiliano Bonazzoli (che non potrà prendere parte alla sfida perché deve scontare ancora un turno di stop inflitto dal Giudice Sportivo). Con i suoi 15 gol è il capocannoniere della squadra, ma non sono da sottovalutare anche altri giocatori “chiave” degli amaranto: in difesa Acerbi e quel Cosenza (anche lui squalificato) che a Novara conosciamo bene; a centrocampo Viola, autore di 5 reti in questa stagione e Tedesco, uomo dall’indubbia esperienza.

Tra le mura amiche la Reggina ha ottenuto 30 dei 50 punti totali, frutto di 7 vittorie, 9 pareggi e 2 sole sconfitte; 19 i gol fatti e 10 quelli subiti.

I precedenti fra le due squadre sono 8 e tutti in serie B: su questo aspetto la speranza è di proseguire la striscia di vittorie che vede il Novara prevalere sulla formazione calabrese con 7 vittorie, contro una sola sconfitta. Mai nessun pareggio.

La Reggina non vince dal 1° marzo (successo casalingo sul Frosinone per 2-1 con gol dell’accoppiata Bonazzoli-Viola). Nelle ultime 7 giornate ha ottenuto 5 pareggi e 2 sconfitte, a testimonianza di un calo evidente di condizione.

Come detto in precedenza, fra i padroni di casa non saranno disponibili per squalifica Bonazzoli e Cosenza, al quale va aggiunto Rizzo (anche per lui ancora un turno da scontare). Nel Novara, per l’identico motivo, non scenderà in campo Marianini, ammonito nel corso della gara con il Piacenza e già in diffida. Tesser potrà però tornare a fare affidamento su Pablo Gonzalez, che ha invece già scontato la sua squalifica in precedenza. I diffidati per il Novara sono Centurioni, Gemiti, Gigliotti, Lisuzzo, Ludi e Motta.

Per gli azzurri da segnalare, purtroppo, il recente infortunio di Raffaele Rubino durante la rifinitura di mercoledì, che non gli consentirà certamente di essere inserito nella lista dei 18 di venerdì prossimo. Le voci che circolano, anche se è ancora presto sbilanciarsi in tal senso, porterebbero ad ipotizzare ad uno stiramento. Se così fosse, per il capitano azzurro, si prospetterebbe l’impossibilità a partecipare anche al big-match interno contro il Siena. 

Sarebbe bello festeggiare la Pasqua con una vittoria convincente, soprattutto per mantenere la distanza dal Varese di mister Sannino, che potrà contare su un turno sicuramente più agevole, nella sfida casalinga contro l’Ascoli.

Colgo l’occasione per augurare a tutti i tifosi, giocatori e dirigenti azzurri, una serena Pasqua.

FORZA NOVARA !!!

Fabio Fornari

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Quando Udovicich annullò Graziani
• di Gianfranco Capra
Festa Club Fedelissimi Sez.Momo
• domani sera al Bar Crepuscolo
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Olbia-Novara
La gioia di Tommaso Bianchi...
• ...per i tre punti e gol ritrovato
L'analisi di mister Banchieri...
• ...al termine del match (il video)
Novara: ritrovato il sorriso anche in trasferta!
• Secondo successo consecutivo per gli azzurri....
Olbia-Novara 1-2: il tabellino
• i numeri del match


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel