www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 22 novembre 2019 - 13:03 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'avversario di turno: l'Empoli
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
mercoledì 06 aprile 2011 - 23:30
di Fabio Fornari

Finalmente siamo tornati alla vittoria e soprattutto con una prestazione convincente, che ci ha fatto emozionare per l’accostamento alle splendide partite disputate nel girone di andata.

Quest'ultima vittoria giunge indispensabile un po’ per tutti: i tifosi, che in questo modo sono stati ripagati per aver incitato gli azzurri anche nei momenti meno felici; per la società che meritava di raccogliere i frutti di un lavoro serio e mirato; ma soprattutto per la squadra. Sono convinto, infatti, che questa vittoria coincida con il ritorno di un nuovo ciclo, che ci vedrà protagonisti in questo finale di campionato.

Venerdì affronteremo l’Empoli nel posticipo della 35a giornata. Un impegno da onorare al meglio, soprattutto perché la squadra toscana fu la prima avversaria a raccogliere un risultato utile al “Piola” (14a giornata, punteggio finale di 1-1), ragione in più per scendere in campo più determinati che mai.

Squadra costruita da giovani talenti, molti dei quali interessanti e dal futuro decisamente promettente, l’Empoli pecca forse proprio su questa circostanza: un’età media assai giovane, che non offre quella necessaria esperienza richiesta in un campionato insidioso come quello di serie B. La compagine toscana è allenata da Mister Alfredo Aglietti.

Nasce a San Giovanni Valdarno nel 1970. Vista la sua giovane età per un allenatore, risulta senza ombra di dubbio più meritevole la sua carriera da giocatore (nel ruolo di attaccante), che come trainer di una squadra di calcio. Per ben due volte è stato capocannoniere del proprio girone, prima nel campionato di serie C2 e poi in quello di C1, rispettivamente con Pontedera e Reggina dal 1993 al 1995, totalizzando complessivamente in questo periodo la bellezza di 60 reti. Come allenatore ha cominciato la sua carriera con il Rondinella nella stagione 2004-05 per poi passare alla Sestese e, successivamente, sulla panchina del Viareggio, dove rimane per 3 stagioni portando la squadra dalla serie D alla Lega Pro. Lo scorso anno ha allenato la “primavera” della Sampdoria dove è giunto fino alla finale, persa per 4-1 contro i rivali del Genoa. Dall’inizio dell’attuale stagione è il mister dell’Empoli.

L’elemento di spicco, nonché il giocatore più temibile per la difesa azzurra, è sicuramente Claudio Coralli (bomber di razza, classe 1983), che fino ad oggi ha totalizzato 15 reti, ma nomi come Stovini, Valdifiori (contro il Novara festeggerebbe la sua 100a gara con la maglia dell’Empoli) e Fabbrini… non fanno che aumentare il buon livello della squadra toscana. Coralli si evidenzia anche come miglior assist-man del suo gruppo (44 in totale, 6 dei quali sono poi risultati vincenti), seguito da Musacci (34 in totale, 3 dei quali hanno poi influito in una marcatura).

Nelle ultime 5 giornate l’Empoli ha ottenuto 1 vittoria (in casa contro la Reggina per 1-0), 2 sconfitte (in casa contro il Modena ed in trasferta contro il Crotone) e 2 pareggi (in casa del Siena per 0-0 e quello interno opposto al Padova), allontanandosi ad un -4 dalla zona play-off. Tra le mura amiche ha invece ottenuto 7 vittorie, altrettanti pareggi e 3 sconfitte, realizzando un totale di 21 gol all’attivo e subendone 12.

L’Empoli è la sola squadra della serie B 2010/11 a non aver ancora subito rigori a proprio sfavore. L’ultimo rigore decretato contro gli azzurri (toscani) è stato concesso l’8 maggio 2010 in Vicenza-Empoli 2-1, trasformato da Sgrigna. Da allora sono passate 37 giornate tra vecchia e nuova stagione.

L’Empoli evoca pessimi ricordi per mister Tesser che, proprio dopo aver giocato contro i toscani, ha subito il secondo dei 4 esoneri della propria carriera tecnica: è accaduto il 12 novembre 2006 quando, in serie A, il suo Ascoli venne sconfitto in casa per 0-1 dagli azzurri toscani.

Venerdì Mister Aglietti avrà a disposizione l’intera rosa, al momento infatti non si registrano infortunati e anche a livello disciplinare non figurano squalificati tra le fila Empolesi.

Non si può dire lo stesso del Novara, purtroppo, che oltre alla multa di 10.000 euro per insulti del pubblico al direttore di gara Tozzi, dovrà fare a meno di 2 pedine importanti come il ritrovato Morganella ed il sempre affidabile Porcari, alla luce delle decisioni del Giudice Sportivo; i diffidati restano Centurioni, Lisuzzo, Gonzalez, Gemiti e Marianini.

FORZA NOVARA ed un saluto particolare a chi potrà (impegni lavorativi permettendo) essere sugli spalti del “Castellani” a tifare per i nostri ragazzi. 

Fabio Fornari

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Arezzo: Gori si allena a parte...
• ...ma lunedì sarà regolarmente in campo
Berretti: Lecco-Novara
• Big match per gli azzurrini...
Ghirelli: "Novara, punto di riferimento per sviluppo vivaio"
• fonte: tuttoc
Rivivi "Azzurri in Radio"!
• con mister Banchieri (il video della nona puntata)
Festa di Natale 2019 con il Coordinamento
• Al Gallè di Galliate (tutte le info)
Prevendita biglietti Arezzo-Novara
• Tutte le info per il settore "ospiti"
Designazione Arbitrale
• scelta la terna di Arezzo-Novara
Presentata la stagione del Novara For Special
• fonte: Novaracalcio.com


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel