www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: sabato 16 novembre 2019 - 14:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Pillole di ex ...
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
lunedì 14 febbraio 2011 - 09:35
di Massimo Barbero

“Pillole di ex” in doveroso anticipo per poi concentrarci sul derby… E’ stato un week-end senza squilli… con molti “azzurri” relegati in panchina, almeno all’inizio.
Ricordo che i voti sono stati assegnati dagli inviati di “Tuttosport” e che potete segnalare eventuali dimenticanze (o variazioni di mercato non viste) inviando una mail a redazione@forzanovara.net.

Sempre meno gli azzurri del passato in campo in serie B. Prestazione sfortunata per Ebagua (6,5). Gol sfiorati e tanti rimpianti per la sconfitta del suo Varese a Pescara. Vicenza-Sassuolo (1-1) sarebbe dovuta essere la sfida degli ex, ma in campo c’era solo Martinetti (6). L’attaccante romano ha lasciato il posto a Bruno (33’st) appena dopo il pari di Abbruscato. Cunico (ng) non ha in pratica partecipato al successo del Portogruaro sul Livorno (2-0), che è costato l’esonero a Pillon. Il capitano è entrato soltanto a tre minuti dal termine. Senza Legati (in panchina dopo lo scontro con Agliardi in allenamento), il Padova si fa infilare in casa dalla Triestina. Bene Gissi (6) chiamato a sostituire, ancora una volta, l’infortunato Lunardini. La Reggina espugna Modena, ma Cosenza (5,5) soffre ancora. Non basta un buon Cristiano (6,5) ad evitare la sconfitta dell’Empoli ad Ascoli (1-0).

In prima divisione Pagani forse fatale per Notaristefano. La sua Spal ha perso ancora (1-0). Vola invece il Bassano di Jaconi, corsaro anche a Crema (2-1). Prezioso successo interno per il Como di Garavaglia che ha superato (2-1) l’ambizioso Spezia. Morandi è entrato ad un quarto d’ora dal termine. Risale anche il Ravenna, corsaro a Bolzano. Buono il rientro di Maggiolini (6) che ha giocato 70’. 
Nel girone B preziosa vittoria esterna per la Ternana a Barletta (2-1). Tra i pugliesi ha rescisso Shiba. Sinigaglia ha giocato l’ultima mezzora. Una boccata d’ossigeno per il Cosenza che ha pareggiato a Pisa (2-2) nel finale. Evola (ng) è entrato ad un quarto d’ora dal termine. Un altro pareggio esterno per il Taranto, bloccato sull’1-1 a Cava dei Tirreni. Nessun azzurro in campo. Si è fermata la rincorsa del Foligno, battuto in casa dall’Andria (0-1) allo scadere. Panchina per Cusaro. Continua il periodo no dell’Atletico Roma, sconfitto anche a Lanciano (0-1). Tra gli azzurri in campo solo Chiaretti (5,5), dal 19’st Cossentino ha visto dalla panchina Lucchese-Gela 3-0.

In seconda divisione il Lecco è stato battuto in casa dalla Pro Patria (0-1). Positivi comunque Jidayi (6) e Coletto (6,5) entrambi sostituiti. Buon pari esterno per l’Entella sul campo del Canavese (0-0). Soltanto panchina per Zaccanti (nella foto). Il Savona di Foschi non è andato oltre l’1-1 interno con il Rodengo Saiano.
Nel girone B la capolista Carpi  mantiene le distanze con il 2-1 sulla Villacidrese colto nel recupero. Sufficiente Cioffi (6). Il Poggibonsi ha colto tre punti importanti nel derby con il Gavorrano (3-1), ma senza Bigeschi. Arranca il Prato, battuto a San Marino (1-0). Dignitoso Lamma (6).
Nel girone C il Fondi ha espugnato il campo del Catanzaro (3-1) che fa corsa a sé. Insufficiente Schiavon (5,5) che è uscito dopo un’ora di gioco.

In serie D l’Asti di Civeriati è tornato alla vittoria contro il Rivoli (3-1), ma il Cuneo resta davanti. Brutto compleanno per Max Brizzi (5,5, comunque auguri, capitano!), con il suo Cynthia travolto (3-0) dal Fidene. Buon San Valentino a tutti gli innamorati… del Novara…

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Prima Convocazione per Matteo Spada
• portiere dell'Under 17 azzurra
"Azzurri in Campo": la trasmissione di Radio Azzurra FM
• Domenica, dalle ore 14:30, focus su Olbia-Novara
Prevendita biglietti Olbia-Novara
• tutte le info
Banchieri: "La squadra è cresciuta molto, avanti così"
• l'analisi del tecnico azzurro verso il match di Olbia
Azzurri in Radio con BORTOLUSSI!
• dalle 19:05 su Radio Azzurra Fm
Novara, la lieta notizia...
• ... il ritorno di Davide Bove
L'ultimo precedente di Olbia-Novara (1-2)
• le azioni salienti del match
"Il Salotto Azzurro" - puntata n° 7
• ospiti il centrocampista Schiavi e il giornalista de "La Voce" Bosetti


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel