www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 10 dicembre 2019 - 23:57 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Pillole di ex ...
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
martedì 18 gennaio 2011 - 11:20
di Massimo Barbero

Tiziano Maggiolini (nella foto) sugli scudi nel week-end appena trascorso. L’esterno sinistro che ora gioca a centrocampo ha trascinato il Ravenna alla vittoria (2-0) contro la capolista Gubbio, reduce da otto successi consecutivi.

Ricordo che i voti sono stati assegnati dagli inviati di “Tuttosport” e che potete segnalare eventuali dimenticanze (o variazioni di mercato non viste) inviando una mail a redazione@forzanovara.net.

In serie B se la son cavata quasi tutti. A cominciare da Legati (6) che al “Piola” è stato saggiamente impiegato da Calori come centrale, malgrado l’assenza di Renzetti. Braiati (ng) è entrato solo allo scadere di Vicenza-Atalanta 1-1. Ancora una volta positiva la prestazione di Cunico (6,5) in Cittadella-Portogruaro 1-1. Ebagua (6 ed ammonizione) non ha incantato contro il Torino, ma il Varese ha schiantato ugualmente la truppa di Lerda. Sufficiente anche la prestazione di Polenghi (6) sostituito dopo un tempo in Sassuolo-Livorno 1-0. Martinetti era invece out per squalifica. Come Gissi che rientrerà però lunedì prossimo al “Nereo Rocco”. Le uniche note negative vengono da Cristiano (5,5), sostituito al 26’ del secondo tempo dopo una partita non brillante in Ascoli-Grosseto 1-2. Chiusura doverosa con il posticipo doi Crotone chiuso senza reti con Cosenza (6) sufficiente.

Nel girone A di prima divisione la Spal di Notaristefano ha pareggiato in casa (1-1) con la Cremonese. Gli estensi hanno approfittato solo in piccola parte del regalo dei cugini del Ravenna che hanno superato al “Benelli” il Gubbio per 2-1. Esaltante la prova di Maggiolini (8) protagonista di un’irresistibile serpentina nell’azione del raddoppio di Cazzola. Risale anche il Bassano di Jaconi che ha battuto in casa il fanalino di coda Paganese (1-0). Sconfitta (0-1) invece per il Como di Garavaglia al “Voltini” di Crema. Questa volta Morandi (5,5) non ha fatto il miracolo. Entrato al 14’ della ripresa il centrocampista è stato espulso nel recupero per proteste.
Nell’anticipo del girone B l’Atletico Roma ha battuto il Pisa (3-1), ma Chiappara, Chiaretti e Tombesi sono rimasti in panchina per tutta la gara. Clamoroso successo del Foligno a Viareggio (3-1). Buono il debutto di Cusaro (6). Il Taranto ha strappato un punto a Gela (0-0). Eccellente la prestazione di Colombini (7), mentre Pensalfini (ng) è entrato solo allo scadere.
Un grosso in bocca al lupo ad Antonio Recchi che dai primi giorni dell’anno è il nuovo direttore generale della Ternana.

La seconda divisione è tornata a pieno regime dopo una lunga sosta. Nel girone A L’Entella ha pareggiato a Vercelli (1-1), ma Zaccanti (5,5) non ha convinto. Le bianche casacche ora sono tallonate dal Lecco che ha superato (1-0) anche il fanalino di coda Sanremese, seppure nel recupero. Molto bene Coletto (7), insufficiente invece Jidayi (5,5).
Nel girone B la notizia della giornata è la battuta d’arresto della capolista Carpi, sul campo del Gavorrano (2-1). Cioffi (6) è uscito al 2’ della ripresa con i suoi già sotto per 2-0. Sorridono invece le toscane. Il Prato ha vinto a L’Aquila (2-0). Buono il rientro di Lamma (6) sostituito al 28’ della ripresa. Insufficiente invece Vieri (5,5 ed ammonizione) avvicendato a 9’ dal termine. Il Poggibonsi ha battuto in casa il Chieti (1-0), ma Bigeschi (5,5, sostituito al 39’ della ripresa) non è piaciuto.
Nel girone C Il Fondi ha superato di misura il Melfi (3-2), però Schiavon non ha meritato la sufficienza.

In serie D brutta sconfitta per l’Asti di Civeriati a Tortona (1-3). Non  certo soddisfacente il pareggio interno del Cynthia Genzano contro il Tavolara (1-1). Ancora convincente però la prova di Brizzi (6,5) che in settimana aveva “chiamato” l’ennesimo gol del suo amico Porcari...

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Novara-Siena tra flashes e ricordi
• di Gianfranco Capra
Designazioni Arbitrali gir. A
• Bitonti di Bologna per NovSie
Prevendita biglietti Novara-R.Siena
• tutte le info
Programma Allenamenti Azzurri
• verso Novara-R.Siena
Risultati Settore Giovanile
• fonte: Novaracalcio.com
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Pro Patria-Novara
Javorcic: "Perso l'equilibrio dopo il pareggio"
• Fonte: aurorapropatria1919


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel