www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 05 dicembre 2019 - 20:42 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
mercoledì 10 novembre 2010 - 08:54
Novara-Empoli 1-1

Non è stata una bella serata… Sin dal pregara non c’era la solita atmosfera… Si capiva che alla fine l’assurda vicenda dell’autorizzazione per le coreografie data eppoi tolta… si sarebbe riversata in maniera altrettanto assurda sulla squadra… 30 anni di frequentazione domenicale dello stadio  di Viale Kennedy mi permettono di fiutare in anticipo certe situazioni... Comunque sarebbe andata a finire… la magia delle precedenti gare casalinghe (un grande tifo sereno e corretto per un grande Novara) si era già spezzata…
Il gol di Bertani pareva destinato a scacciare i cattivi pensieri… Per circa mezzora sembrava di rivedere la squadra che in contropiede, in una situazione analoga, aveva triturato il Vicenza… Ed invece quando la barella ha portato fuori il nostro grande e generoso Lisuzzo… molti hanno capito che questa volta non sarebbe comunque stata una notte di festa…
Il pari è giusto ed è un risultato assolutamente accettabile contro un Empoli che in 14 gare non ha mai perso. I nostri rimpianti sono concentrati nel mancato 2-0 di Gonzalez e nell’infortunio di Andrea. Io sono convinto che vederlo uscire in quella maniera abbia tolto qualcosa a livello psicologico anche ai compagni. Intendiamoci, Centurioni sta disputando un grande campionato ed è in grado di sostituirlo degnamente… lo choc è stato unicamente quello di vedere steso un guerriero che non molla mai, senza rendersi conto bene della gravità delle sue condizioni…
Se ci pensate è stata un po’ quella la svolta della gara. Nei primi minuti l’Empoli aveva fatto vedere un discreto possesso palla, ma i primi spazi concessi agli azzurri sono stati fatali ai toscani. Handanovic ha compiuto tre grandi parate ravvicinate prima di arrendersi all’ennesimo tentativo di Bertani… Poi l’occasione di Gonzalez ed altre belle giocate.
Verso la mezzora l’Empoli si è riassestato. Ha cominciato a macinare gioco, ma fino al momento dell’infortunio del “Sindaco” aveva tentato soltanto tiri da fuori. Nel finale di tempo abbiamo cominciato ad indietreggiare. Ed a tremare, anche per il fatto che al centro della difesa avevamo un Centurioni entrato a freddo.
Nel secondo tempo la retroguardia del Novara ha trovato subito la consueta solidità. C’è voluta un’autentica prodezza di Lazzari per superarla. Nel contempo però gli attaccanti sono parsi stranamente “staccati” dal resto della squadra. Un “buco” (come l’ha definito Tesser) che ha consentito agli ospiti di menare a lungo le danze. Il tecnico di Montebelluna ha provato a rimediare con l’inserimento di Shala e Drascek, ma solo a sprazzi gli azzurri hanno ripreso il controllo della situazione. Detto questo, è anche vero che l’unica grande parata del secondo tempo l’ha fatta il solito Handanovic su una grande conclusione di un grande Bertani.
Sono altrettanto doverosi però i complimenti ad un Empoli che Aglietti ha plasmato molto bene. La squadra grandi firme che aveva deluso l’anno passato è ora un collettivo solido, con qualche buona individualità, ma soprattutto tanta organizzazione.
Smaltito un pizzico di delusione per questa notte meno stellata delle altre… dobbiamo tornare a guardare la situazione con il giusto realismo. Nessuno avrebbe immaginato di arrivare ad avere 30 punti dopo 14 giornate. Forse il doppio 3-0 a Vicenza ed Albinoleffe ci aveva fatto perdere un po’ la misura, ma non siamo più in Lega Pro… Lo stesso risultato di Ascoli va rivalutato alla luce della riscossa bianconera sul campo del Sassuolo… Chi mugugna per un pari casalingo dopo sei successi interni consecutivi… si dedichi alla playstation… Il calcio è un’altra cosa.
C’è stata un‘innegabile flessione nelle ultime gare (cominciata forse già con l’Albinoleffe) ma questa squadra sa reggere degnamente la scena anche quando non è al cento per cento. Dunque non resta che incrociare le dita per Lisuzzo e fare la conta dei disponibili (e dei non troppo stanchi) per Piacenza. Ci attende un altro avversario tosto… che arriva da una lunga serie positiva…. Ma chi ha vissuto 33 anni in C… non si spaventa per così poco… Forza Novara sempre !

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Rivivi "Azzurri in Radio"
• con ospite Davide Bove
Quante battaglie fra Novara e Pro Patria!
• di Gianfranco Capra
Azzurri in Radio con Davide BOVE!
• giovedì pom. dalle ore 19:05
Designazioni Arbitrali
• Fontani per Pro Patria-Novara
Bove torna in campo a distanza di sette mesi
• fonte: Tuttoc
Prevendita bigl. Pro Patria-Novara
• tutte le info per il settore "ospiti"
Programma Allenamenti Azzurri
• verso Pro Patria-Novara
Mi ricordo quella volta che…
• 19 ottobre 2008: Pro Patria-Novara 0-1


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel