www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 03 luglio 2020 - 07:54 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Pillole di ex ...
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Albinoleffe
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
martedì 02 novembre 2010 - 11:55
di Massimo Barbero

La copertina dopo il lungo week-end festivo tocca a Lele Cioffi (nella foto). Il gigante toscano, in pieno recupero, ha segnato il gol che ha consentito al suo Carpi di espugnare il campo di Bellaria (2-1). Ricordo che i voti sono stati assegnati dagli inviati di “Tuttosport” e che potete segnalare eventuali dimenticanze inviando una mail a redazione@forzanovara.net.

In serie B sabato da cancellare per Cosenza (voto 4,5). Il difensore della Reggina ha spianato la strada al Livorno procurando il rigore del vantaggio toscano, eppoi facendosi espellere per doppia ammonizione.
A proposito di centrali… Calori (Padova) non ha impiegato Legati a Bergamo, ma i fatti non gli hanno dato certo ragione… Col Varese si è rivisto almeno in panchina anche Braiati (Vicenza). Prima maglia da titolare per Gissi (voto 6)  che è uscito al 4’ del secondo tempo con la sua Triestina ancora sullo 0-0 a Frosinone (gol decisivo dei laziali in pieno recupero).
La bandiera Cunico (voto 6) non è riuscita a “bagnare” la prima volta del “Mecchia” in B con una vittoria del Portogruaro ai danni del Piacenza (finale 0-0).
Ledesma è entrato ancora nel finale (32’st, voto ng) nel Crotone imbattuto anche ad Empoli. 
Poco Novara nei posticipi.  Polenghi soltanto in panchina nell’incredibile Sassuolo-Siena 4-3. A Torino Cristiano (Ascoli) è entrato al 25’ della ripresa con i suoi già sotto per 2-1 senza riuscire ad incidere (voto 5,5).

In prima divisione bella vittoria (2-0) della Spal di Notaristefano sul campo dell’Alto Adige. Con un gol all’89’ di Crocetti il Bassano di Jaconi ha strappato un ottimo pari a Verona (1-1) in un derby inedito. Il Como di Brevi-Garavaglia risale a piccoli passi: l’1-1 di Pavia non è da disprezzare. Spezia-Ravenna non si è giocata per la pioggia. Ciuffetelli così non ha scontato la squalifica, mentre Maggiolini sarebbe partito ancora titolare.
Nel girone B soltanto panchina per Colombini in Nocerina-Taranto 1-0. Nel Barletta si è rivisto in panchina anche Shiba nella trasferta di Andria chiusa con un nulla di fatto. Nel posticipo storica sospensione per maltempo (diluvio) a Castellammare di Stabia. L’Atletico Roma vinceva per 1-0 grazie ad un autogol propiziato da Chiappara.

In seconda divisione il Lecco perde in casa (0-2 con il Tritium) ma Coletto (voto 6) se la cava sempre. Buona anche la prestazione di Jidayi (voto 6) sostituito al 23’ della ripresa. Sconfitta interna anche per il Casale (1-2 con la Valenzana) ma senza ex azzurri in campo.. Senza Lorenzini (in panchina) l’Entella cade sul campo del Mezzocorona (2-1). Peraltro Zaccanti (voto 6) non ha demeritato. Drammatica la situazione della Sanremese di Chiarenza battuta in casa (0-2) dal Canavese.
Nel girone B l’acuto finale vale a Cioffi soltanto un 6,5. Buona anche la prova dello sconfitto Cusaro (voto 6) nelle file del Bellaria. Bigeschi (voto 5,5) è tornato titolare in Poggibonsi-San Marino 1-1, ma è stato sostituito al 26’ della ripresa. Nell’anticipo di sabato la difesa del Prato (1-1 con il Gavorrano) si regge su un affidabile Lamma (voto 6).
Nel girone C il Catanzaro si illude ad Avellino, ma viene sconfitto nella ripresa (2-1). Era una sfida da serie A negli anni ottanta… ora soltanto seconda divisione… Non convincente Boyomo (5,5). Il terremoto all’interno della società calabrese (Aloi al posto di Zè Maria e via il ds opinionista Malù) potrebbe riportare sulla scena l’orafo Franco Quartaroli.

Tra i dilettanti riecco Brizzi (voto 6) che frena la caduta libera del suo Cynthia Genzano (0-0 casalingo con  il Viribus Unitis). Continua a vincere il Cureggio di Morganti che ha superato per 2-0 l’Oleggio.

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Benevento in A: gioisce anche il Novara!
• bonus sul percorso di valorizzazione di Montipò
La vicinanza dei "Nuares"
• in occasione di Novara-Albinoleffe
Banchieri: "squadra compatta, sostituzioni sono fondamentali"
• Fonte: tuttoc
Novara-Albinoleffe 0-0: la cronaca
• di Fabio Contribunale
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Albinoleffe
Novara: prosegue il cammino nei play off!
• lo 0-0 qualifica gli azzurri alle fasi nazionali
Novara-Albinolleffe 0-0
• il tabellino del match


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel