HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 08 dicembre 2023 - 17:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   SETT. GIOVANILE
   INFO DAI TIFOSI
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NEWS SERIE C
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P


L'editoriale Azzurro
Articoli correlati
L'editoriale Azzurro
• Lumezzane-Novara vista da Massimo Barbero
L'editoriale Azzurro
• Novara-Albinoleffe vista da Massimo Barbero
domenica 19 novembre 2023 - 21:22
Novara-Pergolettese vista da Massimo Barbero

“A Lumezzane non ci andiamo più…” mi disse il supertifoso “Guido 63” nel maggio 2015 all’apice dell’euforia per la promozione in B targata Toscano. Invece nel calcio prima o poi ci si ritrova sempre e otto anni e mezzo più tardi rieccoci pronti ad andare in Val Trompia, meno numerosi di allora, ma più speranzosi di una settimana fa quando l’ipotesi di fare 4 punti contro Pro Vercelli e Pergolettese pareva pura utopia.

Ce l’abbiamo fatta perché finalmente il vento è girato pure dalla nostra parte. Eravamo in credito con la dea bendata sottoforma di pali e rigori non fischiati ed oggi abbiamo avuto quello che ci sarebbe spettato talvolta anche nelle settimane precedenti.

Abbiamo costruito la nostra vittoria nel quarto d’ora del primo tempo successivo al gol subito da Figoli. In quel frangente c’era davvero la possibilità di crollare, di andare in barca, di compromettere con altri errori il risultato finale un po' com’era successo contro l’Albinoleffe. Invece siamo rimasti in piedi… Abbiamo lasciato che la buriana passasse per poi organizzare una reazione. Merito di Desjardins che ci ha tenuto in partita con un paio di interventi determinanti. Merito di Donadio che si è proposto con accelerazioni molto pericolose una volta riguadagnata palla di forza in mezzo al campo. Fino al rigore conquistato (il primo per noi di questo campionato) per una sciocchezza di Arini appena dentro l’area di rigore.

Si vedeva che l’1-1 stava meglio alla Pergolettese che non a noi. I nostri avversari hanno provato a tirare i remi in barca nella speranza di un punto prezioso che interrompesse la miniserie di vistose sconfitte. Hanno sfiorato il colpaccio con un velenoso tirocross del solito Bariti che Desjardins è riuscito ad intercettare. Ma si sono fatti infilare nell’azione del gol di Donadio che l’arbitro ha tramutato in un calcio di rigore per Rossetti.
Sono contento per Simone che meritava la gioia di un gol sotto la “Nord” piena di gente dopo aver gioito (ed averci fatto gioire) più volte a spalti vuoti nella purtroppo inutile rincorsa del campionato 2020-21. Con Gattuso in panchina i nostri attaccanti hanno ripreso a segnare con una certa continuità. E’ un segnale importante nell’impari cammino che ci attende per arrivare alla salvezza.

Non dimentico il pessimismo ad oltranza che avevo esternato solo due settimane fa (ed anche oggi in diretta radio nel commento con Danny all’intervallo) però nel frattempo questa squadra ha dimostrato di aver ritrovato una confidenza con il gol quasi impensabile negli ultimi giorni dell’era Buzzegoli.
Di dietro in una maniera o nell’altra ci facciamo infilare sempre. Ma davanti siamo diventati pericolosi anche perché abbiamo due esterni come D’Orazio e Donadio che sono un bel problema per le difese avversarie. E tra non molto rientrerà anche Gerardini che era decisamente in crescita quando si è fatto male. E le punte centrali in gol ci vanno, almeno a turno.

Non battevamo la Pergolettese o Pergocrema che dir si voglia dal gennaio 2010. Allora era tutto bello, tutto esaltante. Oggi tutto sembra meno deprimente rispetto a qualche settimana fa.

Ce la dobbiamo giocare fino alla fine perché ce lo impone la nostra storia che non può accettare un campionato da straultimi come si paventava solo fino alla vigilia del derby.
Di tanto in tanto sbircio in televisione qualche match del nostro girone e mi preoccupo. Non ci sono delle avversarie fenomenali, ma ci sono formazioni organizzate, solide, che una volta in vantaggio non prendono mai gol. Sabato ho visto la mezzora finale di Pro Sesto-Albinoleffe. La truppa di Parravicini già conduceva per 2-0 e non ha rischiato nulla di fronte alla compagine di Lopez che contro di noi pareva imprendibile, almeno nei minuti iniziali.

Oggi ho visto dei progressi sulla fascia sinistra (almeno in fase di contenimento) con l'impiego di Urso al posto del più offensivo Migliardi. Chissà che le cose non possano ulteriormente migliorare con l'imminente ritorno di Khailoti (che manca dalla gara con la Giana Erminio). Buona l'idea di Gattuso di ricorrere alla panchina nei minuti finali per inserire forze fresche. I vari Speranza, Gerbino, Migliardi o Prinelli che se impiegati dall'inizio possono tradire tutti i loro limiti attuali, nei finali di gara possono sfogare tutta la loro esuberanza fisica e risultare una spina nel fianco per avversari stanchi ed allungati... Per ora godiamoci questa vittoria... per pensare al Lumezzane ci sarà tempo e modo... Forza Novara sempre!!

Massimo Barbero

.


.

...

Seguici su Facebook

.


.

.

» ULTIME NEWS
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Legnago-Novara
Mister Gattuso e Donadio nel post gara
• i video delle due interviste
A Legnago è un pareggio che lascia l'amaro in bocca
• A Corti ha risposto Rocco con un penalty contestato
Le formazioni ufficiali di Legnago-Novara
• Le scelte di Donati e Gattuso
La Probabile Formazione Azzurra
• in vista di Legnago-Novara
I Convocati Azzurri
• In 20 per la sfida contro il Legnago

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 è fallito!
• Dichiarata fallita la società di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                  
Accessi Totali:


www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025

 

---ççç