HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 28 maggio 2024 - 16:15 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   SETT. GIOVANILE
   INFO DAI TIFOSI
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NEWS SERIE C
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P


L'editoriale Azzurro
Articoli correlati
L'editoriale Azzurro
• il punto di Massimo Barbero sulla salvezza azzurra
L'editoriale Azzurro
• Fiorenzuola-Novara vista da Massimo Barbero
martedì 05 settembre 2023 - 09:49
Alessandria-Novara vista da Massimo Barbero

Onestamente mi aspettavo di più dal Novara visto ieri ad Alessandria. Credevo che alla distanza avremmo avuto la meglio sui grigi rinforzati con tanti innesti dell’ultima ora. Invece la squadra di Fiorin ci ha concesso solo uno sterile possesso palla che è sfociato nel palo di Scappini e nell’occasione di testa di Prinelli nel primo tempo.

Buzzegoli ha fatto di necessità virtù. Viste le difficoltà sulle corsie esterne ha proposto per oltre un tempo il trequartista alle spalle della coppia Rossetti-Scappini. Un 4-3-1-2 che avrebbe dovuto sfruttare al meglio gli inserimenti delle mezzali e soprattutto di Prinelli che è rimasto a lungo avulso dal gioco. Boccia per una frazione di gioco ha patito l’intraprendenza di Gazoul. Meglio sul fronte opposto Migliardi che è andato ripetutamente al cross da posizione pericolosa.

Il gioco passava sempre dai piedi di Ranieri che è stato essenziale in fase di costruzione. Di Munno si è fatto trovare pronto alla chiamata dell’ultima ora ed ha occupato la posizione di interno di centrocampo in maniera diligente e propositiva. Gerbino ha sofferto un po’ la maggiore fisicità dei locali ed è risultato timido negli inserimenti.

Credevo che nella ripresa con i padroni di casa un po’ logorati dallo sforzo in fase di contenimento sarebbe riusciti a fare breccia con maggiore facilità nella retroguardia grigia. Mi sbagliavo. Gerardini e Donadio raramente sono riusciti a creare superiorità numerica sulle corsie esterne. Rossetti non è stato abbastanza efficace nel ruolo di boa centrale.

Nel complesso il pareggio è giusto. Le due squadre si sono equivalse dal punto di vista delle occasioni e la nostra supremazia sul piano del gioco è risultata alla distanza uno sterile esercizio che non è sfociato in nitide opportunità da rete almeno nella ripresa.

Alla fine Buzzegoli ha provato anche una sorta di 4-2-3-1 che ha esaltato le potenzialità di D’Orazio che può rappresentare un innesto di un certo spessore.

Ci sarà da soffrire. L’abbiamo capito da quest’esordio contro la squadra dell’ex Ciancio e del presidente mancato Enea Benedetto. Mi chiedo che figura faremo contro squadre più dotate dal punto di vista tecnico rispetto all’undici di Fiorin, ma più disposte a lasciarci spazi nel corso della gara. Forse sarà più semplice giocare. A patto di evitare quegli errori che nelle battute iniziali avrebbero potuto costarci un inizio in salita difficilissimo da recuperare.

Il grande spettacolo l’hanno regalato i tifosi. Se ripenso ad uno degli ultimi derby giocati al “Moccagatta” a spalti aperti (dicembre 2018 era Viali per intenderci) mi si apre il cuore al pensiero di quei 250 supporters azzurri che hanno tifato per tutti i 90’ senza mai far mancare il loro incessante “Forza Novara!”.

Buzzegoli nel lungo precampionato è stato bravo a dare un’impronta significativa alla squadra. Ora deve lavorare sul carattere di tanti ragazzi che sono all’esordio in categoria oppure alla loro seconda stagione tra i professionisti. Si può dare di più, si deve dare di più perché i giovani scovati dal ds Di Battista ne hanno le potenzialità.

E’ stata prima giornata strana con risultati roboanti. Non facciamoci ingannare. Lo scorso anno di questi tempi pensavamo che il campionato fosse già nelle mani del Vicenza dopo la goleada all’esordio con la Pro Sesto poi è andata come tutti sappiamo. La storia di questa serie V è ovviamente ancora tutta da scrivere.

Faccio un appello agli indecisi… correte ad abbonarvi perché quest’anno si vede una squadra che dal punto di vista dell’intensità e dell’abnegazione non lascia nulla al caso. Buzzegoli è un tecnico bravo e preparato che sa far giocare le proprie squadre in maniera propositiva. Anche quest’inizio a tinte grigie ci ha confermato che non ci annoieremo nel corso di questo campionato.

Non vedo l’ora che sia domenica per misurarmi contro una Pro Patria che è solita partire a rilento per poi assestarsi in posizioni di classifica più che tranquille. Il “Piola” dovrà dare una spinta in più a questi ragazzi che in campo hanno bisogno di vincere l’emozione delle prime battute di campionato per cominciare a dare tutto quello che hanno. 
Forza Novara sempre!!!

Massimo Barbero

.

.

...

Seguici su Facebook

.


.

.

» ULTIME NEWS
Scomparsa Giancarlo Guidetti
• il ricordo di Paolo Molina
Ad Oliver Urso il Premio “Il Fedelissimo 2023-24”
• La consegna è avvenuta giovedì allo stadio “Piola”
Mister Gattuso va confermato?
• L'esito del nostro sondaggio
Il "Piola" miglior sintetico della Serie C
• Importante riconoscimento per il nostro stadio
Novara tra presente e futuro...
• Tra campo e scrivania
Semplicemente GRAZIE!
• A proprietari e dirigenti azzurri...

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 è fallito!
• Dichiarata fallita la società di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                  
Accessi Totali:


www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025

 

---000;000;000;