www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 22 novembre 2019 - 13:03 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
domenica 20 settembre 2009 - 21:49
Pergocrema-Novara 1-1

Questo Novara ci aveva abituato troppo bene… Quattro trasferte tra coppa e campionato, altrettante vittorie. Tanto bene che il pari di oggi ci pare una mezza sconfitta… Ed invece, almeno in questo momento, tornare con risultato positivo dal “Voltini”, contro Pergocrema così in salute,  non è proprio una cosa così scontata. Per fare un esempio… il Varese che sta viaggiando a mille… domenica scorsa le aveva prese di brutto sul campo dei gialloblu.

Detto questo, è altrettanto innegabile che qualcosa nella macchina azzurra non funziona ancora al cento per cento. L’attacco atomico della squadra di Tesser oggi ha partorito palle gol con il contagocce. E’ il segnale che c’è ancora molto da lavorare per sfruttare al meglio un simile potenziale.

La partita di oggi è stata sostanzialmente equilibrata. Poteva finire in mille altre maniere (gli episodi ci sono stati da una parte e dall’altra) ma il pareggio può dirsi, nel complesso, giusto. I primi venti minuti sono stati molto ben giocati. Il Pergo è partito forte. I ripetuti inserimenti degli attaccanti di casa costringevano super Lisuzzo ad un super lavoro. Il vantaggio però è giunto in maniera episodica, per una probabile svista della terna arbitrale. Sotto di un gol il Novara ha giocato dieci minuti da grande squadra. Ha chiuso in area i padroni di casa, fino ad arrivare a raddrizzare il risultato dopo pochissimi minuti.

Dopo l’1-1 (ed anche alla fine del primo tempo) ero molto ottimista. Pensavo che la verve iniziale dei padroni di casa si sarebbe spenta col passare dei minuti… E che ci sarebbe stato sempre più spazio per gli inserimenti dei nostri attaccanti, vivaci nelle battute iniziali.

Ed invece la gara si è placata di colpo. Per circa 45 minuti (dal gol di Motta all’occasione di Ludi a metà ripresa) non ci sono state occasioni, da una parte e dall’altra. L’uscita di Juliano ha tolto qualità al nostro centrocampo. Ma soprattutto è venuta meno la coralità di manovra. La squadra raramente accompagnava l’azione, quasi mai si vedevano gli esterni buttare palloni interessanti dalle corsie esterne, con il risultato di proporre un gioco troppo prevedibile, legato agli estri dei singoli.

Le cose sono migliorate con l’ingresso di Gonzalez e Ledesma nel finale. Siamo tornati pungenti e pericolosi, ma abbiamo anche rischiato grossissimo in occasione delle due traverse di Le Noci. Imperdonabile rischiare di incassare il gol partita per le (pur legittime) proteste per un rigore (o punizione) non fischiato dall’altra parte del campo.

Il peggiore in campo di una gara molto intensa è stato, probabilmente, il direttore di gara. Ha imitato gli orrori di Tagliavento nel posticipo di Genova. Ha concesso un rigore molto dubbio ai padroni di casa e da quel momento ha inanellato una serie di errori ed insicurezze che hanno condizionato l’andamento del match. In campo pareva comandassero i giocatori e non lui…

Ora dobbiamo ricaricare le pile in vista della gara contro l’Alessandria. Ci attende una “notte magica”, da vivere con grande batticuore. Il derby con i grigi manca da oltre sei anni e mezzo. Lo giocheremo sotto le stelle, con il pubblico delle grandi occasioni (e fortunatamente senza assurdi divieti). Sono convinto che la squadra sentirà in maniera speciale un’occasione simile…. Forza Novara sempre!

Ps: non posso che unirmi al coro più bello della curva: Forza Gino, ti aspettiamo presto tra noi!

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Arezzo: Gori si allena a parte...
• ...ma lunedì sarà regolarmente in campo
Berretti: Lecco-Novara
• Big match per gli azzurrini...
Ghirelli: "Novara, punto di riferimento per sviluppo vivaio"
• fonte: tuttoc
Rivivi "Azzurri in Radio"!
• con mister Banchieri (il video della nona puntata)
Festa di Natale 2019 con il Coordinamento
• Al Gallè di Galliate (tutte le info)
Prevendita biglietti Arezzo-Novara
• Tutte le info per il settore "ospiti"
Designazione Arbitrale
• scelta la terna di Arezzo-Novara
Presentata la stagione del Novara For Special
• fonte: Novaracalcio.com


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel