HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 24 ottobre 2021 - 14:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.




» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso

.
.
.PP
..P


.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31







.


L'editoriale Azzurro
Articoli correlati
L'editoriale Azzurro
• Ligorna-Novara vista da Massimo Barbero
Quando la categoria non c'entra!
• L'entusiasmo ritrovato...
domenica 18 luglio 2021 - 08:00
di Massimo Barbero

Nelle scorse settimane, prima che sprofondassimo nel baratro, ho raccolto la curiosità di un quasi diciottenne novarese, un ragazzo intelligente, brillante ed appassionato di calcio “Ma il Novara è ancora in serie B?” mi ha chiesto. Dopo una veloce indagine ho appurato che al “Piola” c’era stato una volta sola, in Curva Nord a tifare un po’ in incognito Juventus nell’incrocio di campionato di ormai dieci stagioni fa.

In questa sua domanda banale ed ingenua c’è tutto il distacco e la disaffezione del territorio. Perché il padre non l’ha mai portato a vedere Seferovic e Bruno Fernandes? Oppure Faragò, Galabinov e lo stesso Pablo? O magari Collodel e Nardi protagonisti in un Novara che ci divertiva anche in Lega Pro? Perché non ne ha mai parlato con gli amici con i quali si è limitato a disquisire di CR7 e Dybala?

D’accordo sono partito da lontano, da molto lontano. Perché le (legittime) scelte di tifo di un diciottenne e della sua famiglia non c’entrano nulla con il disastro realizzato dall’attuale proprietà del Novara Calcio in questa terribile estate. Però la grande paura è proprio questa: che il Novara Calcio sprofondi nell’indifferenza generale, che sparisca nel dimenticatoio come è successo nel 2009 all’Hockey Novara e qualche anno dopo al basket trapiantato da Borgomanero eppoi da Castelletto Ticino.

Se facessimo un sondaggio tra un campione di 10 mila novaresi appassionati di sport in pochi potrebbero rispondere di non essere mai andati a vedere una partita dell’Hockey Novara. Nessuno di loro però (le eccezioni si contano sulle dita di una mano) ha mosso un dito quando l’Hockey Novara è sparito da quelle piste dove fino a qualche anno prima dominava in lungo ed in largo.

Per questo noi “malati” di Novara Calcio in questi giorni nerissimi dobbiamo fare un patto: restare uniti e lottare compatti perché nessuno possa soffocare la nostra passione relegando in un angolo di una soffitta polverosa quasi 113 anni di storia.

La settimana appena conclusa non ha purtroppo riservato sorprese. Era abbastanza scontato che la Covisoc non sconfessasse la Covisoc confermando una bocciatura che già sentivamo nostra come una seconda pelle. Sono convinto invece che il Collegio di Garanzia del Coni sovvertirà qualche verdetto e che non ci sarà un 6 su 6 di bocciate dopo l’ultimo grado della giustizia sportiva.
Seguo il calcio da oltre 40 anni e purtroppo ho visto fallire tutte le nostre piazze rivali, piemontesi e lombarde. Ho sempre pensato che un giorno sarebbe potuto toccare anche a noi… ma mai avrei immaginato che la nostra esclusione dai campionati professionistici potesse avvenire in una maniera tanto assurda: a 40 giorni dall’avvento di una nuova proprietà che ha saldato gli stipendi a dipendenti e tesserati salvo poi inventarsi un modo tutto originale di versare i contributi con il rischio di passare alla storia per la più onerosa autoeliminazione dal calcio professionistico di sempre.

Insomma, passi per la figura degli ex ricchi scialacquatori che non vogliono ammettere di essere caduti in disgrazia, passi per la figura da poveri… ma la figura da cog.…i proprio non riusciamo a digerirla.

Cerchiamo di recuperare un po’ di concretezza e guardare passo per passo i nostri prossimi obiettivi. Fino al 26 (o fino a quando verrà fissata l’udienza dinanzi al Collegio di Garanzia) siamo nelle mani dell’avvocato Di Cintio. A lui, alla sua professionalità affidiamo le ultime speranze di uscire indenni da questa assurda vicenda.

Dal 27 in poi (se il Coni dovesse confermare l’esclusione decretata dalla Figc) la palla passerebbe al Sindaco Canelli chiamato già fin d’ora a trovare un’alternativa ad una proprietà che dopo quello che ha combinato non ha più un’immagine spendibile sul territorio.

L’ultimo pensiero è per Massimo De Salvo. Chi scrive ne ha spesso tessuto le lodi e lo ha talvolta difeso dagli attacchi della piazza. Oggi voglio semplicemente dire che il suo silenzio mentre il Titanic azzurro sta affondando è assolutamente inaccettabile. E non è una mera questione di forma, ma di sostanza visto che il 20% del Novara Calcio che sta sprofondando nell’abisso è ancora il suo. Chi scrive era contento di sapere che un suo uomo di fiducia era rimasto nel Direttivo ritenendo questo una garanzia di serietà ed affidabilità. Evidentemente non è stato così… e come per i debiti trovati da Pavanati vale la frase… non poteva non sapere…

Ci attende una settimana interlocutoria nella quale comincerà il raduno più assurdo di sempre… respiriamo un attimo in attesa delle novità che dovranno maturare entro fine mese…

Forza Novara sempre!!!

Massimo Barbero

.


.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

.

» ULTIME NEWS
Designazione arbitrale
• Scelta la terna per Sestri Levante-Novara
Conosciamo meglio...l'US Sestri Levante
• La storia dei prossimi rivali...
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-RG Ticino
Vittoria azzurra nel derby!!!
• Superato lRG Ticino grazie alla doppietta di Vuthaj e al rigore di Gonzalez
Novara FC-RG Ticino, le formazioni ufficiali
• Le scelte di Marchionni e Celestini
La Probabile Formazione Azzurra
• in vista del derby contro l' RG Ticino (fischio d'inizio ore 18)

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si avverato


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 


  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                                    Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyrighht
© 2000-2025