www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 12 dicembre 2019 - 19:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
domenica 28 settembre 2008 - 21:39
Novara - Legnano 1-3

Stasera è difficile nascondere la delusione. Nessuno di noi avrebbe immaginato alla vigilia che il Legnano, ancora a digiuno di vittorie, sarebbe venuto ad espugnare il campo di un imbattuto Novara. E soprattutto, nessuno avrebbe immaginato alla vigilia un successo a suon di gol contro una squadra che sinora aveva incassato soltanto una rete… segnata di mano…

Purtroppo è accaduto quello che non sarebbe dovuto accadere. Abbiamo affrontato i lilla con la convinzione che, prima o poi, ne saremmo venuti a capo. Ed invece una volta incassata la rete dell’1-0 tutto è diventato maledettamente difficile…

Il calcio è fatto di episodi ed oggi gli episodi ci sono stati quasi tutti sfavorevoli. Potevamo pareggiare sull’1-0… riaprire la gara in apertura di ripresa sul 2-0… ancora rientrare in partita sul 3-1… I nostri “non gol” si sono trasformati troppo spesso in segnature avversarie…

Tutto questo però non ci deve fare dimenticare i nostri demeriti. Soltanto a sprazzi (e nel disperato serrate della ripresa) siamo stati pericolosi in fase offensiva. Nei minuti iniziali ci abbiamo messo poca intensità. Non siamo riusciti a servire adeguatamente gli esterni, giocando talvolta in maniera prevedibile con Rubino spesso solo nell’area di rigore altrui. Il campanello d’allarme, in questo senso, era suonato già a Lecco.

I contropiedi incassati ci sono stati fatali. Ci siamo fatti sorprendere colpevolmente in occasione della prima rete e tutto è andato di conseguenza. Sul 2-0 c’è il sospetto di un fuorigioco a lasciarci qualche attenuante. Il 3-0 è stato anche frutto di due rimpalli davvero sfortunati.

Peccato perché sullo 0-2 e con tutta la ripresa da giocare… qualche speranza c’è l’avevo ancora… Se fosse entrato quel colpo di testa di Gheller sullo 0-2 forse….

Sullo 0-3 Notaristefano ha rinunciato a Chiappara e Matteassi: meno spinta sulle fasce per avere un po’ di equilibrio in mezzo al campo ed un Sinigaglia pronto a fare da collante tra Rubino e Bertani davanti… La classica coperta corta… quello che abbiamo guadagnato davanti l’abbiamo perso in termini di spinta e qualità sulle corsie esterne… Forse si sarebbe potuto provare ad attuare una difesa a tre… rischiando il tutto per tutto… ma coi chiari di luna che c’erano… era possibile incappare davvero in una figuraccia cosmica…

Nella ripresa la squadra ha dato tutto e non si è mai arresa fino al fischio finale. La “fame” che si è vista sullo 0-2 però andava messa sin dal fischio d’inizio… Forse qualcuno ha pensato che si potesse vincere questa partita senza troppo penare e la punizione è stata severissima…

Ora i tecnici devono analizzare con calma questo rovescio per porre i necessari correttivi. Noi dobbiamo aiutarli mantenendo il giusto equilibrio nelle valutazioni. Non eravamo diventati fenomeni 15 giorni fa, non siamo da buttare adesso. Di solito partite cosi in casa si perdono una volta all’anno… e noi speriamo di aver già fatto il pieno… La speranza è che questo “schiaffone” risulti salutare per il proseguo della stagione. In fondo il campionato, Pro Patria a parte, deve ancora cominciare. Tutte le grandi sono andate ad alti e bassi, finora… è una serata amara…. ma non smettiamo di crederci al primo intoppo… Forza Novara sempre!


Ps: in questi giorni ricorre il terzo anniversario della scomparsa di Daniele Zei. Ciao Daniele, non ti dimenticheremo mai. Guardando l’azzurro che brilla in cielo ci sarà sempre un pensiero anche per te.

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Verso Novara-R. Siena
• Il punto sugli azzurri
Mi ricordo quella volta che…
• 3 dicembre 1989: Novara-Siena 1-1
Decisioni Giudice Sportivo
• Pogliano squalificato per 1 giornata
"Azzurri in Radio", giovedì 12 Dicembre
• tanti ospiti per la penultima puntata del 2019
Nardi: "Robur mai ko in trasferta? Siamo qua per sfatare miti"
• centrocampista ospite a Salotto Azzurro
Robur, differenziato per Cesarini
• Fonte: tuttosienacalcio.com
Novara-Siena tra flashes e ricordi
• di Gianfranco Capra
Numeri a confronto...
• ...di Novara-R.Siena


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel