www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 15 novembre 2018 - 20:54 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Presentato Egidio Notaristefano
Articoli correlati
Prevendita biglietti Cuneo-Novara
• tutte le info
"Il nostro Sergio Borgo Azzurro"
• L'amico Paolo Molina ha riavvolto il nastro della storia...
mercoledì 21 maggio 2008 - 15:01
Presentato ufficialmente il nuovo Mister azzurro

Si è svolta oggi a mezzogiorno, presso la Sala Congressi del Centro Sportivo “Novarello”, la conferenza stampa di presentazione del nuovo Mister azzurro, Egidio Notaristefano.

Di fronte ad un nutrito numero di giornalisti, addetti ai lavori e semplici appassionati, erano presenti a fare gli onori di casa l’Amministratore Delegato Massimo De Salvo ed il Direttore Generale Sergio Borgo, oltre ovviamente al nuovo allenatore. Successivamente ha poi fatto la sua comparsa anche il Presidente del Novara, Carlo Accornero, giunto in un secondo tempo. Durante la lunga conferenza, (circa un’ora mezza complessiva la sua durata), sono stati trattati diversi aspetti circa la futura gestione tecnica della squadra.

Ad iniziare il dibattito è stato, come di consueto, Massimo De Salvo. Fra le sue affermazioni più importanti da sottolineare il fatto che, lo stesso, abbia considerato quello odierno come un giorno molto importante per la società azzurra. Molteplici le parole di elogio nei confronti dell’ex allenatore del Legnano. Considerato colui che guiderà integralmente la squadra dal punto di vista tecnico e che rappresenta la base di partenza per la prossima stagione, De Salvo ha illustrato che la sua scelta è stata il frutto di una serie di riflessioni ed osservazioni nel corso del campionato, che da tempo ormai aleggiavano in società. La sua nomina a futuro allenatore sulla panchina azzurra, condivisa pienamente da Sergio Borgo, potrà fornire a tutto il gruppo la necessaria spinta ad operare nel migliore dei modi e con la giusta convinzione nei propri mezzi. Citato in causa, il Direttore Generale azzurro ha confermato tutte le dichiarazioni esposte, aggiungendo che Notaristefano potrà colmare le mancanze presenti all’interno del gruppo, nell’arco della stagione appena conclusasi. Le domande sono confluite, come ovvio, sul nuovo trainer della squadra, che ha confermato di essere orgoglioso di poter allenare una squadra importante e dalle grandi ambizioni come il Novara Calcio. Insieme al suo staff, per il quale il tecnico ha ringraziato pubblicamente la dirigenza azzurra, per aver accettato la sua richiesta nel potersi avvalere dell'operato di quest'ultimo anche in casa azzurra, Mister Notaristefano ha confermato il massimo impegno e la consapevolezza di giungere in un ambiente affamato di risultati. Le armi vincenti per cercare di raggiungere questi obiettivi, ha affermato, sono racchiuse nella massima professionalità e nel cercare di trasmettere alla squadra le necessarie ambizioni. Il tecnico ha poi aggiunto che vi siano tutti i mezzi per raggiungere traguardi ambiziosi in breve tempo. Alle domande dei giornalisti presenti, Notaristefano ha già fornito un quadro di come potrebbe evolversi la squadra per la prossima stagione. Il nuovo mister ha dichiarato, infatti, che sarà importante e fondamentale adeguarsi alle caratteristiche dei giocatori a disposizione, sforzandosi di trovare i giusti equilibri sia in fase difensiva che in attacco. Alla richiesta di quale schema verrà applicato nella prossima stagione, il tecnico ha confessato che sarà necessario effettuare ulteriori valutazioni e che nessun giocatore potrà considerarsi indispensabile, così come tutti potranno risultare utili alla causa azzurra. La sensazione di estrema sicurezza dimostrata da Notaristefano, ha trovato ulteriori conferme quando lo stesso ha dichiarato di voler ricercare l’unità del gruppo e lavorare intensamente su di esso. Ecco il motivo per il quale si cercherà, fin da subito, di lavorare sull’affiatamento della squadra. Qualcuno dei presenti ha fatto notare al nuovo allenatore un’età media della squadra decisamente avanzata. La risposta di Notaristefano ha indicato che questa condizione non è importante e che, fondamentale, risulteranno le qualità tecniche ed il necessario dinamismo. Alla domanda di un giornalista, sulla possibilità che si sia optato su di lui, a seguito dell’ottima prestazione del “suo” Legnano contro il Novara, è intervenuto Sergio Borgo, dichiarando che questa affermazione sminuirebbe troppo la scelta operata, oltre alla sua persona. Caratteristiche principali, che ne hanno portato alla chiamata da parte della dirigenza azzurra, sono risultate le ottime qualità morali ed il prestigioso operato che ha contribuito a risollevare le sorti del Legnano, giunto davanti al Novara al termine della classifica finale.

E’ poi sorta qualche indiscrezione interessante, come quella della conferma da parte di De Salvo nel mantenere i rapporti con il precedente staff della stagione appena conclusasi, oppure sul fatto che il nuovo tecnico, seppur giovane, non dimostra avere alcuna soggezione ad allenare giocatori vicini alla sua età.

La conferenza si è conclusa con la spiegazione, da parte di Notaristefano, nell’aver accettato questo incarico perché estremamente ambizioso, proprio come i progetti dell’attuale dirigenza azzurra. 
Un’ottima impressione quella fornita da Egidio Notaristefano, che adesso potrà operare in piena sintonia con la dirigenza azzurra per cercare di allestire una squadra competitiva, che faccia ritrovare felicità ed alimentare i sogni di tutti i tifosi azzurri. 
Benvenuto Mister !!!

redazione forzanovara.it


per la foto presente in questa pagina si ringrazia Silvia Colombino (Ufficio Stampa Novara Calcio)

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
L'intervista a Marco Guerra
• 4 chiacchiere con il difensore centrale ex Novara e Cuneo...
Recupero Berretti 1^giornata
• Monza-Novara 1-3
Recupero Pontedera-Novara
• ecco la data
Chiosa "che i minuti di recupero di Novara-Arezzo siano un punto di partenza"
• conferenza stampa del capitano azzurro in vista di domenica...
Prevendita biglietti Cuneo-Novara
• tutte le info
"Il nostro Sergio Borgo Azzurro"
• L'amico Paolo Molina ha riavvolto il nastro della storia...
Designazioni Arbitrali Gir.A
• Cudini per Cuneo-Novara
Verso Cuneo-Novara...
• ...il programma degli azzurri


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel