HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedý 26 maggio 2022 - 12:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



La parola a Tesser e Castori
Articoli correlati
Farag˛: "Sono contento per Lecce e Novara"
• L'ex azzurro Ŕ intervenuto alla trasmissione "Azzurri In Radio"
Ferranti: "Emozioni uniche. Ora concentrati sulla programmazione"
• il Presidente azzurro, ospite ad "Azzurri in Radio"
sabato 27 ottobre 2012 - 17:37
I due tecnici nel dopo partita

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Come al solito dipende dai punti di vista. Questo il pensiero di Attilio Tesser: “Questa era una partita da portare a casa. Seppur abbia fatto pressione, credo che il Varese abbia tirato nello specchio della porta per la prima volta al 62’ in occasione del gol. Ho grande rammarico sul gol subito, perché abbiamo commesso un errore che abbiamo pagato caro. Purtroppo nel calcio ci sono gli errori e gli avversari ne approfittano. Senza quel gol penso avremmo avuto buone probabilità di vincere. L’espulsione di Pesce? Secondo me si sono visti falli peggiori nel corso della partita, ma io mi concentro su quello che fa la squadra e non su questi episodi. Oggi c’è stata un po’ di tensione, una gara molto combattuta. Penso che nel complesso avremmo potuto fare i 3 punti, certo all’ultimo minuto abbiamo fatto un suicidio. Va bene la voglia di vincere ma non si può concedere un contropiede simile. In quell’occasione la parata di Bardi è valsa come un gol. Non ho ancora visto in tv l’intervento su Lisuzzo, non so se ci fosse rigore ma in ogni caso è inutile guardare indietro. Secondo me per il Novara c’è stato un buon percorso di crescita, non tanto per i numeri in classifica, ma se guardo le prestazioni fatte credo che di strada ne abbiamo fatta. Abbiamo un’identità quando scendiamo in campo, siamo una squadra compatta. A mio avviso sinora abbiamo sbagliato solo la gara di Crotone. Penso che possiamo ancora avere dei margini di crescita, ma a dare questi margini sono convinzione e fiducia derivanti dai risultati”.

Castori, tecnico del Varese, non riesce a digerire il gol sbagliato nel finale: “C’è stata una grande parata di Bardi poi a porta vuota non siamo riusciti a metterla dentro. Sbagliando questi gol si fa fatica a vincere la partita. Con quel gol avremmo vinto. Non siamo riusciti a concretizzare, è stata una partita combattuta ed emozionante, visto che anche il Novara ha creato diversi pericoli. Alla fine siamo un po’ amareggiati per quel gol, però onore anche al Novara che ha disputato una partita con molta determinazione. Il pareggio si accetta perché non è da buttare un pareggio a Novara. L’uomo in più? Certe volte giocare in 10 sull’1-0 non è tanto difficile, visto che magari si gioca in contropiede. Loro sono andati a 5 in difesa e che siano in 11 o 10 è sempre difficile superarli. All’inizio abbiamo qualche difficoltà, ho notato errori anche elementari forse dovuti al terreno. L’arbitraggio? Non penso che ci siano stati episodi su cui si possa recriminare né da una parte, né dall’altra”.

Simone Cerri

 

 

 

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
Domenica sarÓ come una finale!
• Tutti al Piola: obiettivo semifinale Poule Scudetto
Arzignano-Novara 0-1: il tabellino
• successo esterno nella prima gara della p.scudetto
La partita in diretta
• Qui il live di Arzignano-Novara
Le formazioni ufficiali di Arzignano-Novara
• I ventidue scelti da Bianchini e Marchionni
La Probabile Formazione Azzurra
• in vista di Arzignano-Novara, primo match della P.Scudetto
Una bella serata di sport tra Torino e Novara
• gara amichevole per le "Vecchie Glorie"

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025