HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 23 luglio 2024 - 16:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   SETT. GIOVANILE
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   INFO DAI TIFOSI
   A. TIFOSI NOVARA
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P


NOVARA-NAPOLI 1-1
Articoli correlati
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
lunedì 12 dicembre 2011 - 00:21
di Daniele Faranna

Alla vigilia l’avremmo sottoscritto, sognato, desiderato. Stasera, dopo aver vissuto minuto per minuto questo elettrizzante match, un po’ di rammarico rimane eccome. Quella fucilata di Ivan “il grande” Radovanovic su calcio di punizione ci ha fatto sognare ma il fortunoso gol di Dzemaili ci ha rigettato  sulla Terra. Un pareggio che comunque mantiene gli azzurri a -3 dalla zona salvezza e fa ritornare il sorriso e l’ottimismo dopo l’orribile prestazione di Roma contro la Lazio di una settimana fa. Artefice di questo importante risultato, ancora lui, Attilio Tesser che coraggiosamente ha deciso di affrontare il Napoli con un nuovo modulo, che nei novanta minuti ha fatto vedere ottime cose. Solida la difesa a cinque che ha anche spinto tanto in avanti con Morganella e Gemiti. Un centrocampo roccioso che è riuscito ad affrontare senza paura i quattro attaccanti partenopei e un attacco finalmente in palla che si è mosso bene e che si è cercato molto. Stasera gli azzurri, hanno affrontato la grandissima squadra di Walter Mazzarri (allenatore molto bravo ma anche molto piagnucolone e isterico) con quel sangue agli occhi, quella determinazione, quel coraggio e volontà che a una squadra provinciale in lotta per rimanere nella massima serie non deve mai mancare. Ci hanno pensato poi i tredicimila azzurri del “Silvio Piola” con l’incessante supporto a far sentire a casa i propri beniamini nonostante la presenza di quattromila tifosi napoletani che con la loro allegria e un po’ di spavalderia hanno incitato i propri giocatori. Si archivia cosi la quattordicesima giornata; la concentrazione ora passa alla impossibile trasferta a Torino in casa della Juventus. Una mission impossible certo ma che se verrà affrontata con la voglia fatta vedere stasera, beh nulla sarà già scritto. FINO ALLA FINE: CREDERCI!!!!!   

La Cronaca


1^tempo

Un’atmosfera elettrizzante accompagna l’ingresso in campo delle due squadre insieme alla quaterna arbitrale. Fuochi d’artificio in curva nord insieme a uno striscione “Marco canta con noi” (in ricordo di Marco Bonamonte scomparso esattamente due anni fa), sventolio di bandierine in quella ospite; Novara-Napoli può avere inizio. Un inizio di gara intraprendente per gli azzurri che cercano di farsi vedere dalle parti di De Sanctis. 5’lancio lungo di Maggio per Lavezzi che viene pescato in off-side dall’assistente Vuoto. 7’ci prova Rubino dalla distanza ma la sfera termina altissima sopra la traversa. 8’Morganella per Rigoni, assist per Mazzarani che di esterno conclude a lato. 10’Napoli vicino al vantaggio: incursione di Maggio in area ma invece che tirare cerca l’accorrente Cavani trovando invece Ludi abile a rinviare. 11’rispondono gli azzurri con un siluro dai venti metri di Gemiti respinto in due tempi da De Sanctis. 14’assist di Maggio dalla destra, colpo di testa di Pandev che spara il pallone abbondantemente a lato di Ujkani. 21’corner di Mazzarani, Rubino viene anticipato sul più bello da De Sanctis in uscita alta che blocca la sfera. 25’filtro di Pandev per Cavani che però viene anticipato provvidenzialmente da Ujkani in tuffo. 27’corner di Mazzarani, Marianini di testa non riesce a trovare lo specchio della porta. 32’Ammonito Rigoni per intervento falloso su Cavani a centrocampo. 34’cross di Dossena dalla sinistra, Maggio “in cielo” ma fortunatamente spedisce di testa la sfera a lato. 40’sponda di Hamsik per Dzemaili che dal limite dell’area conclude altissimo sopra la traversa. 2 minuti di recupero. De Marco manda le due squadre negli spogliatoi.
 

2^tempo

4’cross di Gemiti, Rubino di pochissimo non riesce a trovare l’impatto con la sfera. 8’primo cambio per il Novara: fuori Ludi, dentro Labrin. 12’tiro-cross di Lavezzi completamente sballato con pallone che scivola abbondantemente a lato. 18’bella progressione di Rubino che una volta entrato in area lascia partire una rasoiata che termina a fil di palo. 24’reteeeeeeeeeeeee del Novaraaaaaaaaaaaa con Radovanovicccccccc che direttamente su calcio di punizione dai venticinque metri trafigge De Sanctis. 27’punizione di Hamsik dal limite dell’area respinta dalla retroguardia azzurra. 30’altro cambio per il Napoli:fuori Aronica,dentro Zuniga. 32’fuori Radovanovic, dentro Porcari. 34’sinistro di Lavezzi dal limite dell’area bloccatop a terra da Ujkani. 35’altro cambio per il Napoli: fuori Dossena, dentro Inler. 37’pareggio del Napoli con Dzemaili che sfrutta una ribattuta corta della retroguardia azzurra e di potenza scaraventa la sfera in porta. 38’ultimo cambio per il Novara: fuori Mazzarani, dentro Morimoto. 42’ci prova ancora Lavezzi da posizione defilaata;blocca Ujkani. 3 minuti di recupero. Finale: Novara-Napoli 1-1.

Daniele Faranna

.


.

...

Seguici su Facebook

.


.

.

» ULTIME NEWS
Verso la fine del ritiro di Arona/Dormelletto
• Giovedì la prima amichevole. Domenica la partenza per Cairo M.
Giovedì il primo test estivo!
• al Piola contro una selezione dilettantistica
Prosegue la preparazione in quel di Arona (Dormelletto)
• doppi impegni quotidiani (mattino e pomeriggio)
Serie C NOW 2024-25 | il cammino degli azzurri
• Tutte le gare del campionato 2024-25
Serie C NOW, prima giornata Feralpisalò-Novara
• Esordio in trasferta per gli azzurri
In ritiro con altri quattro volti nuovi!
• in gruppo Cerantola, Brkic, Issa e Jelenic

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 è fallito!
• Dichiarata fallita la società di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                  
Accessi Totali:


www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025

 

---000;000;000;