HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 23 luglio 2024 - 16:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   SETT. GIOVANILE
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   INFO DAI TIFOSI
   A. TIFOSI NOVARA
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P


LECCE-NOVARA 1-1
Articoli correlati
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
domenica 30 ottobre 2011 - 18:27
di Daniele Faranna

E’ un punto che getta nella disperazione il popolo salentino, è un punto accolto col sorriso,invece, dall’ambiente azzurro. Uno a uno il risultato finale che rispecchia senza se e senza ma una partita giocata a viso aperto da due compagini affamate di punti. Un’incontro molto teso e molto sentito,soprattutto dal Lecce e dal suo tecnico Di Francesco, contestato dai suoi tifosi e molto vicino all’esonero. Una gara che a differenza di altre ha visto il Novara giocare meglio la prima frazione di gioco,spegnendosi nella ripresa. Dopo una prima mezz’ora segnata da alcune buone giocate da Centurioni e compagni, soprattutto con Rigoni e Mazzarani (i migliori in campo insieme ad un’ottimo Jimmy Fontana) è arrivato il solito,puntuale, gol di svantaggio. E’ stato Cuadrado a trovare gli spazi giusti sulla sinistra e a servire un prelibato cross a Strasser che di testa ha superato un’incolpevole Fontana. La risposta del Novara è stata subito rabbiosa. Dopo esser stati per due volte penalizzati dalla terna arbitrale, che non ha concesso un clamoroso rigore per un nettissimo fallo di mani di Tomovic e non convalidato uno strepitoso gol in rovesciata di Meggiorini per un’inesistente fuorigioco, il Novara si è riportato in parità; su calcio di rigore. Penalty evidentissimo che ha visto Mesbah “segare” in area Marco Rigoni, il quale successivamente in modo impeccabile ha siglato il pareggio. La musica è cambiata nell’intervallo. Minuti di riposo che hanno riproposto sul terreno di gioco un Lecce indiavolato e un Novara un po’ troppo timido che ha faticato a respingere le scorribande dei padroni di casa. Soprattutto i primi quindici minuti sono stati di marca giallorossa. Il Lecce ha confezionato con Corvia, Carrozzieri e Strasser tre nitide palle gol trovando sempre pronto uno straordinario Fontana a impedire la gioia del raddoppio ai padroni di casa. La determinazione del Lecce, protratto in avanti con quasi tutti gli effettivi ha portato gli azzurri a rendersi pericolosi in contropiede. Un paio di questi sono stati gestisti in maniera ottimale ma al momento di concludere, la stanchezza, la poca lucidità non hanno permesso di perfezionare in rete. Si è conclusa cosi con un punto per parte la sfida salvezza, che come detto in apertura, ha gettato nella disperazione il popolo salentino. Il Novara, dal canto suo, ha ottenuto il secondo punto consecutivo, portandosi cosi a 7 lunghezze. Prossimo impegno, Sabato prossimo alle 20:45 al “Piola” contro la Roma.Unagara, sulla carta, dal pronostico chiuso ma tutta da giocare e da vivere. La gara contro l’Inter ha insegnato che gli azzurri possono diventare grandi contro le grandi. L’importante è che ci sia un “Piola” indemoniato e che spinga i ragazzi per tutti i novanta minuti di gioco.

LA CRONACA

 

1^tempo

Buona partenza degli azzurri che si fanno vedere in un paio di circostanze dentro l’area di rigore salentina. 7’ Gemiti serve Meggiorini ma l’attaccante azzurro viene fermato per off-side di rientro. 10’ assist di Mesbah dalla sinistra per Corvia ma Paci, molto attento nella circostanza, anticipa l’ariete giallo rosso spedendo la sfera in fallo laterale. 11’ ci prova Rigoni da appena dentro l’area ma il suo destro termina a lato alla destra di Benassi. 13’Romeo non ravvisa un intervento falloso su Porcari, il contropiede salentino è fermato da Centurioni che commette fallo da limite dell’area su Cuadrado; la punizione di Oliveira termina di poco alta sopra la traversa. 14’ primo cambio per il Lecce: fuori l’infortunato Esposito; al suo posto il serbo Tomovic. 16’ cross dalla destra di Oddo, Fontana esce in presa alta e fa suo il pallone. 18’prima bella occasione per gli azzurri: perfetto cross dalla sinistra di Rigoni per Mazzarani che al volo conclude in porta trovando però la splendida risposta in tuffo di Benassi. 21’buon momento per il Novara che provano con Meggiorini e Mazzarani a impensierire la retroguardia salentina. 24’cross di Oddo, Corvia di destro manda la sfera ampiamente a lato di Fontana. 26’ rigore reclamato dai padroni di casa per una spinta su Cuadrado ma per Romeo è tutto regolare. 28’ ci prova Mesbah dalla sinistra ma l’attento Jimmy Fontana esce in presa alta e agguanta il pallone. 31’arriva il “solito” gol di svantaggio: Cuadrado dalla sinistra pennella un preciso cross per la testa di Strasser che sul filo del fuorigioco supera Fontana. 37’ rete annullata a Meggiorini per sospetto fuorigioco; la sua realizzazione (splendida rovesciata su assist di Rigoni) è fermata dall’ assistente Rubino. 43’ calcio di rigore per il Novara: netto intervento falloso di Mesbah su Rigoni. 44’ Rigoni trasforma il penalty riportando il Novara in parità. Dopo 2 minuti di recupero Romeo decreta la fine della prima frazione di gioco.

2^tempo

1’scodellata di Oddo dalla destra, Paci manda in angolo. 3’Lecce partito fortissimo in questa seconda frazione di gioco. Cross di Oddo per Corvia che da buonissima posizione conclude a rete trovando l’ottimo intervento di Fontana che manda in agolo. Dal corner di Oliveira, Carrozzieri di testa spedisce il pallone di pochissimo a lato. 5’gli azzurri provano a proporsi in avanti con Gemiti che crossa in area ma trova Benassi sicuro in uscita a far sua la sfera. 7’ minuti di “assedio” del Lecce in area di rigore azzurra con parate provvidenziali di Fontana a salvare il risultato. 12’ secondo cambio per Di Francesco: fuori il fischiatissimo Corvia, al suo posto il colombiano Muriel. 14’assist di Gemiti per Meggiorini che in girata conclude alto sopra la traversa. 17’staffilata di Bertolacci dai trenta metri, Fontana blocca a terra. 20’serpentina di Meggiorini dalla sinistra, sfera in mezzo che trova Strasser in angolo. 23’ fuori Paci, dentro Dellafiore. 26’secondo cambio per Attilio Tesser che richiama in panchina Meggiorini e fa entrare Radovanovic. 28’scocca l’ora di Pasquato che subentra a Giandonato.  34’ occasionissima in contropiede sciupata da Rigoni che s’intestardisce e non passa la sfera a Mazzarani rimasto tutto solo davanti a Benassi. 35’ultimo cambio anche per Tesser: fuori Mazzarani,dentro Giorgi. 39’ contropiede del Novara: Giorgi vede e serve Jeda che dal limite dell’area conclude abbondantemente a lato. 40’ scontro Marianini-Morganella, Muriel ne approfitta e s’invola tutto solo verso l’area azzurra; Fontana prodigioso manda in angolo. 4 minuti di recupero. 46’ ammonito Oddo per un intervento falloso su Rigoni a centrocampo. 47’ occasione d’oro per il Lecce:cross di Oddo, testa di Oliveira che manda il pallone di pochissimo a lato di Fontana. Termina il match: Lecce-Novara 1-1.

Daniele Faranna

 

.


.

...

Seguici su Facebook

.


.

.

» ULTIME NEWS
Verso la fine del ritiro di Arona/Dormelletto
• Giovedì la prima amichevole. Domenica la partenza per Cairo M.
Giovedì il primo test estivo!
• al Piola contro una selezione dilettantistica
Prosegue la preparazione in quel di Arona (Dormelletto)
• doppi impegni quotidiani (mattino e pomeriggio)
Serie C NOW 2024-25 | il cammino degli azzurri
• Tutte le gare del campionato 2024-25
Serie C NOW, prima giornata Feralpisalò-Novara
• Esordio in trasferta per gli azzurri
In ritiro con altri quattro volti nuovi!
• in gruppo Cerantola, Brkic, Issa e Jelenic

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 è fallito!
• Dichiarata fallita la società di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                  
Accessi Totali:


www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025

 

---000;000;000;