HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 23 luglio 2024 - 16:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   SETT. GIOVANILE
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   INFO DAI TIFOSI
   A. TIFOSI NOVARA
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P


NOVARA - BOLOGNA 0-2
Articoli correlati
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
domenica 16 ottobre 2011 - 17:15
di Daniele Faranna

Raccontare una gara dove malasorte,arbitro e nervosismo ne hanno fatto da padroni è assai difficile. Una sconfitta, per quello visto in campo fino al minuto diciannove della seconda frazione di gioco, assai difficile da accettare,da digerire. In un pomeriggio soleggiato la “dea bendata” si è dimenticata di Novara e del suo popolo azzurro. I due infortuni occorsi a Pinardi e Ujkani (per l’estremo difensore azzurro  frattura setto nasale, frattura mascellare e rottura di 4 denti dell’arcata superuore) hanno gelato tutto l’entourage novarese e mandato in frantumi tutti i pensieri tecnico-tattici di mister Tesser. Non solo sfortuna ma anche la “solita” pessima direzione di gara di un prepotente  Doveri che, preso dai fiumi del “protagonismo” ha pensato bene di cacciare Tesser reo di aver protestato, lasciando la barca azzurra senza il proprio timoniere. Una decisione assurda, che andrebbe almeno discussa da questa “casta” di intoccabili che non sanno proprio cosa sia la parola “spiegazione”. Sfortuna, arbitro ma anche un gol preso al terzo dei sei minuti di recupero ad opera di Ramirez. Una rete che ha letteralmente tagliato le gambe a Ludi e compagni che hanno cercato all’inizio della seconda frazione di gioco di ristabilire la parità ma sono di nuovo capitolati al diciannovesimo con Acquafrasca che è stato abile a sfruttare un  errore di Gemiti e in contropiede a superare Jimmy Fontana in disperata uscita. “The end”: la gara per il Novara si è conclusa qui. Troppi torti da digerire, troppa delusione da smaltire. I minuti che hanno accompagnato la fine del match non hanno più visto gli azzurri rendersi pericolosi se non con Jimmy Fontana protagonista a negare la gioia del gol a uno spento Marco Di Vaio. Una giornata nera, da dimenticare in fretta. Non sarà facile, perché questo pomeriggio di ottobre porterà con se il grave infortunio di Samir Ujkani; ad essere ottimisti, il portiere albanese lo rivedremo in gruppo tra un paio di mesi. All’orizzonte per Ludi e compagni la trasferta di Udine,questo pomeriggio uscita con un pareggio da Bergamo. In qualche modo bisognerà ricaricare le pile,ritrovare l’ottimismo che ha contraddistinto e che contraddistingue ancora questo gruppo. Un’infermeria affollatissima che spetterà allo staff azzurro cercare di svuotarla in parte. Agli archivi una giornata di campionato “no” per il Novara ma che,visto i risultati degli altri campi mantiene la squadra di patron De Salvo ancora fuori dalla zona retrocessione. Charly Ludi,nel post gara in mix zone, ha voluto spedire un ringraziamento ai ragazzi della Curva Nord e a tutto il pubblico presente che non hanno mai smesso di incitarli fino al novantacinquesimo. Non resta che rispondere a questo messaggio andando in massa a Udine. Una gara che certamente ci vedrà partire da sfavoriti ma non per questo dobbiamo pensare di essere già spacciati; Parma docet…

LA CRONACA

1^tempo

Tribuna d’onore che vede la presenza di mister Zaccheroni, tecnico della nazionale Giapponese, giunto al “Piola”per visionare le gesta del nostro Morimoto. Un’ ottima cornice di pubblico accoglie a pochi minuti dall’inizio del match una dozzina di ragazzini testimonial di “Save the children”, promotori di “diamo un calcio alla mortalità infantile” alla quale la Legadi serie A ha aderito. “I gotta feeling” dei Black eyed peas introduce le due formazioni coadiuvate dalla terna di gara; tutto il pubblico accompagna i protagonisti con un lungo ritmico battito di mani. 1’il Bologna ha battuto il calcio d’inizio. 2’Acquafresca serve Pulzetti che viene pescato in fuorigioco da Viazzi. 6’qualche incomprensione di troppo tra Doveri e Viazzi che portano diverse lamentele del pubblico azzurro. 11’ci prova Ludi dai quaranta metri a impensierire Agliardi che para in due tempi la sfera. 14’ due limpidissime occasioni per gli azzurri prima con Morimoto che non riesce a superare Agliardi in girata e poi con Paci che sugli sviluppi di un calcio di punizione conclude di testa di pochissimo a lato. 18’ prima sostituzione per gli ospiti che sono costretti a togliere Diamanti,infortunato; al suo posto entra Ramirez. 19’ci prova Morimoto dalla distanza ma la sfera termina alta sopra la traversa. 24’ gara molto dura, fallosa. A farne le spese anche Alex Pinardi che viene sostituito da Ivan Radovanovic (unico centrocampista in panchina). Con questa sostituzione Rigoni diventa il trequartista e Porcari a destra. 31’azzurri che provano spesso le conclusioni dalla distanza: questa volta è Morimoto a provare il tiro dai quaranta metri ma la sfera termina abbondantemente alta sopra la traversa. 33’siluro di Radovanivic da una trentina di metri che sibila il palo alla destra di Agliardi. 39’giornata sfortunatissima per il Novara: Tesser è costretto a sotituire Ujkani, infortunatosi dopo uno scontro fortuito con Morganella; al suo posto Jimmy Fontana. 6’di recupero. 47’palo clamoroso di Paci di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione di Rigoni. 49’inaspettato vantaggio del Bologna: Ramirez pennella una parabola imparabile che s’insacca all’incrocio dei pali; nulla da fare per Jimmy Fontana

2^ tempo

Doppio angolo ottenuto e calciato dagli azzurri; in entrambi i casi la retroguardia emiliana libera l’area. 9’Di Vaio da posizione defilata conclude ma Fontana blocca. 10’ancora super Fontana che ipnotizza Di Vaio tutto solo e gli evita la certa realizzazione. 13’ Doveri protagonista in negativo in questo frangente dell’incontro:a sorpresa espelle Tesser per proteste; “Piola” indiavolato contro il fischietto romano. 17’punizione di Meggiorini deviata in angolo. 19’raddoppio del Bologna:contropiede di Acquafresca che da fuori area fa partire un tiro teso che supera Fontana in disperata uscita. 21’terzo e ultimo cambio per il Novara: fuori Porcari,dentro Granoche. 23’ ospiti ancora vicinissimi alla terza realizzazione con Di Vaio che però non riesce a superare Fontana. 30’termina la gara di Di Vaio sostituito da Casarini. 31’fuori anche Acquafresca, al suo posto Gimenez. Dopo 2 minuti di recupero Doveri ha decretato la fine delle ostilità.

Daniele Faranna

 

 

 

 

 

 

 

 

.


.

...

Seguici su Facebook

.


.

.

» ULTIME NEWS
Verso la fine del ritiro di Arona/Dormelletto
• Giovedì la prima amichevole. Domenica la partenza per Cairo M.
Giovedì il primo test estivo!
• al Piola contro una selezione dilettantistica
Prosegue la preparazione in quel di Arona (Dormelletto)
• doppi impegni quotidiani (mattino e pomeriggio)
Serie C NOW 2024-25 | il cammino degli azzurri
• Tutte le gare del campionato 2024-25
Serie C NOW, prima giornata Feralpisalò-Novara
• Esordio in trasferta per gli azzurri
In ritiro con altri quattro volti nuovi!
• in gruppo Cerantola, Brkic, Issa e Jelenic

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 è fallito!
• Dichiarata fallita la società di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                  
Accessi Totali:


www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025

 

---000;000;000;