HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 29 maggio 2022 - 15:25 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Il punto con Mauro Pederzoli
Articoli correlati
Farag˛: "Sono contento per Lecce e Novara"
• L'ex azzurro Ŕ intervenuto alla trasmissione "Azzurri In Radio"
Ferranti: "Emozioni uniche. Ora concentrati sulla programmazione"
• il Presidente azzurro, ospite ad "Azzurri in Radio"
mercoledý 20 luglio 2011 - 10:56
Il punto sulla campagna acquisti con Mauro Pederzoli

Massimo Corsano ha fatto un punto della situazione “rinforzi” con il Direttore Sportivo del Novara Calcio Mauro Pederzoli, presente assieme alla squadra nel ritiro di Acqui Terme, per capire assieme a lui come è cominciata quella che si preannuncia la più emozionante stagione degli azzurri negli ultimi sessant’anni. Uno sguardo ai possibili nuovi arrivi ed un ringraziamento sincero a tutti i tifosi.

Direttore, cosa l'ha spinta a scegliere una piazza come Novara ? “La forza del progetto, l'organizzazione, la mentalità e anche la figura del Presidente e lo spessore della sua persona… quando ho avuto modo di conoscere tutto questo, ho capito che stavo per intraprendere la scelta giusta”.

Se avesse ricoperto l’attuale carica anche a gennaio di quest’anno, avrebbe rinnovato il contratto di Cristian Bertani ?
“Non ero qui a gennaio, avevo tantissimi altri problemi nel Milan...”.

Un gran mercato in entrata, a cui si é aggiunto da poche ore anche Santiago Garcia. C’è da attendersi l’arrivo di qualche altra pedina ?
“Qualcosa faremo ancora sicuramente, anche se il nostro obiettivo era quello di partire per il ritiro con una squadra già delineata nelle sue linee guida; possiamo dire che il nostro programma è stato centrato. Adesso, assieme al mister, vedremo quali sono le esigenze e solo il campo ci permetterà di capire dove e se intervenire con qualche ritocco”.

E' vero che l'ufficialità di Morimoto è stata data in ritardo, perchè il Catania aveva ancora un sospeso di 8.000 euro nei confronti del giocatore ?
“Non ho la minima idea di quali fossero i rapporti economici tra Morimoto ed il Catania, non è mai facile chiudere operazioni di questo genere, soprattutto a fronte di trattative importanti dal punto di vista finanziario, come quella fra il giocatore giapponese e la società azzurra. Si devono incastrare tutti i tasselli e ciò ha richiesto del tempo; le indiscrezioni giornalistiche c'erano, tutti sapevano che eravamo su Morimoto, poi l'ufficialità è arrivata quando tutto è andato a posto”.

La nuova coppia d'attacco “Meggiorini-Morimoto” darà le stesse garanzie di quella della scorsa stagione “Gonzalez-Bertani” ?
“Prima di tutto il Novara ha un allenatore, Attilio Tesser, che deciderà quale sarà la nuova coppia d'attacco del Novara. Sia Meggiorini che Morimoto sono due candidati a formare questa coppia ma niente di più. E’ chiaro che tutti i giocatori che sono qui con noi in ritiro godono della nostra massima fiducia ed in loro c’è grande convinzione dal punto di vista tecnico e morale. Siamo convinti che siano tutti atleti che daranno un grande contributo a questo Novara”.

Paloschi… un giocatore che lei conosce bene. Quante possibilità ci sono che vesta la maglia azzurra nel prossimo campionato ?
“Paloschi è un giocatore del Milan è ho l'impressione e la sensazione che resterà per tutta la stagione un giocatore rossonero”

Un messaggio ai tifosi ?
“Stateci vicino, non si può chiedere di più. I tifosi già mi hanno fatto un’impressione incredibile l'altra sera in Piazza Duomo (N.d.R. Alla presentazione ufficiale della squadra per il prossimo campionato). Credo che una società, una squadra, un direttore sportivo non debbano mai chiedere niente; semmai devono dare ai tifosi. Tutto quello che fanno va bene, perchè loro rappresentano coloro che più di ogni altro fa sacrifici per venire a vedere il Novara e quindi meritano sempre tutto il nostro rispetto”. 

Massimo Corsano

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
Una targa in ricordo di Peppino Molina
• sarÓ apposta domenica al "Piola"
Designazione Arbitrale
• scelta la terna di Novara-SGC
Prevendita Novara-Sangiuliano City
• Tutte le info per la gara della Poule Scudetto
Domenica sarÓ come una finale!
• Tutti al Piola: obiettivo semifinale Poule Scudetto
Arzignano-Novara 0-1: il tabellino
• successo esterno nella prima gara della p.scudetto
Le formazioni ufficiali di Arzignano-Novara
• I ventidue scelti da Bianchini e Marchionni

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025