HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 26 marzo 2023 - 16:54 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NEWS SERIE C
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Novara - Varese 1-1
Articoli correlati
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
sabato 26 febbraio 2011 - 18:33
Gli azzurri devono accontentarsi di un pari contro il Varese

Le occasioni per gli uomini di Tesser non sono mancate, ma la formazione di mister Sannino ha avuto il pregio di essere molto determinata. Da segnalare il rigore non concesso per un evidente fallo su Bertani, allo scadere del primo tempo, sull'1-0 per gli azzurri.

NOVARA
: Ujkani, Gheller, Gemiti, Lisuzzo, Ludi (dal 41'st Centurioni), Motta (dal 10'st Gonzalez), Rigoni (dal 38'st Rubino), Bertani, Porcari, Marianini, Pinardi.
A disposizione: Fontana, Scavone, Parola, Coubronne.  
Allenatore: Attilio Tesser.

VARESE: Zappino, Pesoli, Dos Santos, Carrozza, Corti, Neto Pereira (dal 16'st Tripoli), Ebagua (dal 37'st Camisa), Concas, Pisano, Pugliese, Correa (dal 24'st Osuji).
A disposizione: Moreau, Alemao Tofolo, Pinto Perurena, Armenise.
Allenatore: Giuseppe Sannino.

Arbitro: Sig. Pinzani Riccardo di Empoli.
Assistenti: Sigg. Vuoto Gianluca di Livorno e Ciancaleoni Luca di Foligno.
4° uomo: Sig. Merchiori Filippo di Ferrara.

Marcatori30'pt Bertani (N), 8'st Pisano (V).

Spettatori
: 7.500 circa (2.273 abbonati e 4.200 paganti circa) per un incasso di circa 91.000 euro (comprensivo quota abbonati).

Ammonizioni
: Lisuzzo, Gheller e Ludi per il Novara; Pisano (2 volte) per il Varese.

Espulsioni: 33'st Pisano (V) per doppia ammonizione.

Calci d'angoli
: Novara 2 - Varese 6.

Recupero: 1° tempo 1' - 2° tempo 4'.

Note: giornata nuvolosa, temperature nella media stagionale, terreno in ottime condizioni (campo sintetico). 

Per visualizzare il match report della partita clicca qui

redazione forzanovara.net


 LA CRONACA 

Un solo punto quello conquistato dagli azzurri questo pomeriggio contro il Varese. 
Una gara giocata a viso aperto da entrambe le compagini che, dopo una fase di studio nei primi dieci minuti, hanno cercato di impostare azioni degne di nota per scardinare la difesa opposta. Ne è uscita una gara che ha visto un Novara disputare un buonissimo primo tempo trovando con Bertani la rete del vantaggio, abile a superare Zappino dopo aver ricevuto un perfetto assist da Pinardi. Prima frazione di gioco caratterizzata anche dalle giustissime proteste azzurre per un clamoroso rigore negato sempre a Bertani sul finire del tempo. Nella seconda frazione di gioco, invece, si è visto un buon Varese mettere in difficoltà il Novara, trovando la rete del pareggio con Pisano. Ancora lui, vera bestia nera per il Novara. Dopo aver siglato una doppietta nella gara d’andata ha trovato nuovamente la via del gol sfruttando un liscio del compagno Ebagua e superando così l’incolpevole Ujkani, con una rete siglata di coscia. Lo stesso giocatore, qualche minuto più tardi, si è reso di nuovo protagonista questa volta però negativamente, facendosi espellere per doppia ammonizione e lasciando i suoi compagni in dieci uomini. Il Novara in superiorità numerica ha provato a riportarsi in vantaggio ma ha dovuto fare i conti con un fortunato Dos Santos abile a rinviare sulla linea la conclusione di Bertani. Un 1-1 che, analizzato con estrema neutralità, si può ritenere giusto. Il Varese è sceso a Novara per provare a vincere. Ha giocato come tutti si aspettavano, con la solita aggressività e provocazione. Il Novara ha fatto la sua gara, provando a conquistare i tre punti dopo essere uscito a mani vuote da Livorno. Un pareggio che porta gli azzurri a quota 52 punti, a pari merito con il Siena, che oggi ha espugnato il terreno del “Braglia” di Modena. In testa alla classifica rimane l’Atalanta che allunga a +3 a quota 55 punti. Non c’è il tempo per respirare, in quanto la serie B tornerà in campo già martedì sera. Per il Novara alle porte un altro turno casalingo, questa volta contro il Portogruaro. Una gara importantissima che gli azzurri dovranno cercare di vincere. Una sfida che farà da vigilia all’attesissimo incontro a Bergamo contro l’Atalanta.

Daniele Faranna

.

.


.

.

Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
I Convocati Azzurri
• In 24 per la sfida contro il Piacenza
Verso Piacenza-Novara
• alcuni elementi da valutare in vista della partenza
Alla scoperta del Piacenza
• Precedenti e probabile schieramento dei nostri avversari
Le ultime 5 tappe della "Regular Season"
• Tre trasferte e due in casa per gli azzurri
Novara al lavoro a Novarello
• il programma degli azzurri
Prevendita Piacenza-Novara
• Tutte le info per l'acquisto dei biglietti

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 Ŕ fallito!
• Dichiarata fallita la societÓ di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025