HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 26 marzo 2023 - 16:54 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NEWS SERIE C
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Novara - Livorno 4-1
Articoli correlati
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
sabato 25 settembre 2010 - 13:35
Una rimonta di grande carattere ed una partita emozionante

Un'altra grandissima prestazione degli azzurri che in rimonta, a seguito dello svantaggio iniziale del primo tempo, hanno fornito una prova di grande carattere e determinazione. Tantissime le occasioni a favore del Novara, in una partita che sarebbe potuta terminare con un punteggio anche più rotondo. Unico neo l'epulsione di Lisuzzo nel secondo tempo.

FORMAZIONI UFFICIALI


NOVARA
: Ujkani, Gheller, Gemiti, Lisuzzo, Drascek, Motta (dal 32'st Shala), Rubino (dal 6'st Gonzalez), Rigoni, Bertani (dal 32'st Gigliotti E.) , Marianini, Centurioni.
A disposizione: Fontana, Scavone, Coubronne, Gigliotti G.
Allenatore: Attilio Tesser.

LIVORNO: De Lucia, Perticone, Surraco (dal 26'st Tavano), Iori, Pagano (dal 30'st Barusso), Dionisi, Danilevicius, Lambrughi, Di Bella, Luci, Salviato. 
A disposizione: Mazzoni, Cellerino, Miglionico, Pieri, Schiattarella.  
Allenatore: Pillon Giuseppe.

Arbitro:
Giancola Angelo Martino di Vasto.
Assistenti: Carretta Angelo di Padova e Cucchiarini Luca di Città di Castello.
4° uomo: Romani Luca di Modena.

Marcatori:  40'pt Dionisi (L), 8'st Rigoni (N), 19'st Motta (N), 23'st Gonzalez (N), 30'st Bertani(N).

Spettatori: 6.000 circa (2.269 abbonati e 2.950 paganti) per un incasso totale di 67.000 euro, con una ventina di tifosi ospiti presenti in Curva Sud. 

Ammonizioni:
  Centurioni, Gheller, Drascek e Lisuzzo per il Novara; Salviato, Perticone, Lambrughi, Dionisi e Surraco per il Livorno.

Espulsioni: 34'st Lisuzzo (N) per doppia ammonizione, 46'st Perticone (L) per doppia ammonizione.

Calci d'angoli: Novara 2 - Livorno 8.

Recupero:
 1° tempo 1' - 2° tempo 3'.

Note: pomeriggio nuvoloso, temperature autunnali, terreno in ottime condizioni (campo sintetico). Presenti in tribuna Luciano Foschi (ex allenatore degli Azzurri) e Roberto Donadoni (ex Commissario Tecnico della Nazionale). Debutto in campionato con la maglia azzurra per Emmanuel Gigliotti.

Per visualizzare il match report della partita clicca qui

redazione forzanovara.it



 LA CRONACA 

Il Novara per la 6a giornata di serie Bwin ha affrontato tra le mura amiche il Livorno del presidente Spinelli (oggi presente in tribuna). La prima frazione di gioco ha visto il Novara padrone del campo con quattro chiarissime occasioni da rete non concretizzate da Rubino e Bertani, con conclusioni terminate fuori e da Motta con un palo colpito ed un tiro debole terminato in bocca al portiere da ottima posizione. Il Livorno dal canto suo ha incassato e come spesso accade nel gioco del calcio ha affondato in avanti e colpito con Dionisi sul finire del tempo, gelando i tifosi presenti e andando addirittura vicino al raddoppio con Surraco proprio sul fischio del direttore di gara. I secondi 45 minuti hanno visto 11 azzurri “indemoniati” capaci non solo di trovare la rete del pareggio in apertura, ma di segnare ben 4 reti con  Rigoni, Gonzalez, Motta e Bertani. Una vittoria, quella odierna, che porta il Novara ad occupare la seconda piazza a quota 13 punti. Prossimo incontro, lunedì nel posticipo, contro il Varese del vulcanico mister Sannino. Un match che dovrà vedere la presenza di tantissimi supporters azzurri, 12esimo uomo in campo in queste prime 6 uscite in serie cadetta.      

1° tempo
Mister Tesser manda sul terreno di gioco Centurioni e Drascek al posto degli squalificati Ludi e Porcari; Gheller terzino destro al posto di Morganella infortunato. In avanti Rubino preferito a Gonzalez ad affiancare Bertani. Mister Pillon risponde spedendo tra lo stupore generale Ciccio Tavano in panchina e affidando le chiavi dell’attacco alla coppia Dionisi – Danilevicius. E’ il Novara ha dare il via alle ostilità e a rendersi subito pericoloso al 1’ sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite, con Rigoni che spedisce la sfera sopra la traversa; nell’occasione ammonito Salviato per gioco falloso. 5’ Cross dalla destra di Gheller ma Bertani non ci arriva ed il pallone sfila in fallo laterale. 14’ Clamorosissima occasione per gli azzurri: Gemiti dalla sinistra pennella un perfetto cross per Rubino che di prima intenzione manda la sfera alta sopra la traversa; un “rigore in movimento” sbagliato dal capitano. 18’ Tiro a girare di Bertani da appena fuori area ma pallone a lato: Novara nei 20 minuti giocati molto pericoloso in avanti. Incredibile al “Silvio Piola”: 22’ girata in area di Motta e palo pieno; la sfortuna è cattiva compagna degli azzurri in questo frangente di gara. 23’ Si vede in avanti il Livorno con una doppia conclusione di Luci. 27’ Rubino caparbiamente recupera la sfera, la controlla e la filtra per Motta il quale tutto solo davanti a De Lucia tira debolmente in bocca all’estremo difensore. 29’ Azione offensiva prolungata degli ospiti con pallone che termina sui piedi di Luci; la conclusione termina abbondantemente a lato. 33’ Punizione dalla trequarti di Motta, Gheller in tuffo di testa spedisce a lato. 39’ Pagano sguscia via a Gheller crossa per Dionisi che di testa manda fuori. 41’ Contropiede per gli ospiti, palla a Dionisi che tutto solo davanti a Ujkani non sbaglia: Livorno 1 Novara 0. 46’ Livorno vicino al raddoppio con Surraco; Ujkani di pugni devia in angolo. Dopo 1 minuto di recupero il direttore di gara manda le due squadre negli spogliatoi. 

2° tempo
6’ Marianini dalla destra, colpo di testa di Rubino a lato. E’ l’ultima azione del capitano che esce per far posto a Gonzalez. 7’ Pareggio azzurro con Rigoni abile a saltare più in alto di tutti e trafiggere De Lucia conseguentemente a un calcio d’angolo: Novara 1 - Livorno 1. 17’ azzurri vicini al raddoppio: Gonzalez s’invola e pennella un preciso cross sul quale ci arriva Bertani ma la sua conclusione è respinta dal portiere, sfera a Motta che di prima intenzione tira un siluro da fuori area; De Lucia ci arriva per miracolo. Il gol azzurro è rimandato solamente di 60 secondi: questa volta Motta riceve, controlla, si gira e trafigge l'estremo difensore avversario; Il “Piola” esplode di gioia. 23’ Terzo gol per il Novara: bellissima azione corale azzurra, Bertani serve Gonzalez che di prima intenzione, dal limite dell’area, lascia partire un missile “terra-aria” che s’insacca alle spalle di De Lucia. 30’ Poker azzurro: Gonzalez macina metri, vede e serve con un preciso traversone Bertani, che controllo e segna; al “Piola” è una festa di vessilli azzurri!!!!!!! 33’ Esordio in serie B per E. Gigliotti che prende il posto di Bertani, il quale esce in standing ovation. 35’ Espulso Lisuzzo per doppia ammonizione: azzurri in 10. Gli ultimi minuti sono solo di applausi con i 6.000 spettatori tutti in piedi ad inneggiare i propri beniamini. Da segnalare in cronaca l’espulsione per doppia ammonizione di Perticone. 

Daniele Faranna

.

.


.

.

Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
I Convocati Azzurri
• In 24 per la sfida contro il Piacenza
Verso Piacenza-Novara
• alcuni elementi da valutare in vista della partenza
Alla scoperta del Piacenza
• Precedenti e probabile schieramento dei nostri avversari
Le ultime 5 tappe della "Regular Season"
• Tre trasferte e due in casa per gli azzurri
Novara al lavoro a Novarello
• il programma degli azzurri
Prevendita Piacenza-Novara
• Tutte le info per l'acquisto dei biglietti

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 Ŕ fallito!
• Dichiarata fallita la societÓ di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025