HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 26 marzo 2023 - 16:54 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NEWS SERIE C
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Torino - Novara 1-0
Articoli correlati
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
sabato 18 settembre 2010 - 13:43
Una sconfitta immeritata per gli azzurri

L'unica vera distrazione della partita costa cara agli azzurri che escono sconfitti, per la prima volta in questa stagione, dall'Olimpico di Torino. Due espulsioni nel corso della ripresa non hanno ridimensionato la squadra di Tesser, che fino all'ultimo ha avuto la possibilità di giungere al pareggio, risultato che sarebbe stato giusto per quanto potuto osservare in campo

TORINO
: Rubinho, Di Cesare (dal 25'st Rivalta), Ogbonna, De Vezze, Bianchi, Iunco (dal 21'st Obodo), Sgrigna, De Feudis, Lazarevic (dal 30'st Scaglia), Garofalo, D'Ambrosio.
A disposizione: Bassi, Zavagno, Cofie, Pellicori.
Allenatore: Franco Lerda.

NOVARA: Ujkani, Gemiti, Lisuzzo, Ludi, Motta (dal 10'st Ventola), Rigoni (dal 30'st Shala), Bertani, Morganella, Porcari, Marianini, Gonzalez (dal 13'st Centurioni).
A disposizione: Fontana, Gheller, Drascek, Rubino.
Allenatore: Attilio Tesser.


Arbitro:
Baracani Leonardo di Firenze.
Assistenti: Melloni Massimo di Modena e Marrazzo Alfonso di Tivoli.
4° uomo: Massa Davide di Imperia.

Marcatori:  5'pt Bianchi (T).

Spettatori: 12.245 paganti + 5.257 abbonati per un incasso di euro 167.329. Larga rappresentanza di tifosi azzurri al seguito, che hanno incitato al massimo la squadra per tutto l'arco della partita.

Ammonizioni:
  D'Ambrosio, De Vezze e De Feudis per il Torino; Marianini e Porcari per il Novara.

Espulsioni: 12'st Ludi (N) per fallo da ultimo uomo, 28'st Porcari (N) per doppia ammonizione.

Calci d'angoli: Torino 6 - Novara 8.

Recupero:
 1° tempo 2' - 2° tempo 5'.

Note: pomeriggio nuvoloso, temperature autunnali, terreno in buone condizioni. Novara in maglia bianca, pantaloncini neri, calzettoni bianchi. 

Per visualizzare il match report della partita clicca qui

redazione forzanovara.it


 LA CRONACA 

Il Novara esce sconfitto dall’Olimpico di Torino per 1-0 ma non ASSOLUTAMENTE RIDIMENSIONATO. Una prestazione POSITIVA contro una squadra come il Torino costruita per vincere ma con una tifoseria, quella granata, che ha ancora tanto, ma tanto, da imparare per entrare a far parte dell’elite (come loro ingiustamente si definiscono). La prima frazione di gioco è terminata con i padroni di casa in vantaggio per 1-0 grazie alla rete al 5’ di Rolando Bianchi, abile di testa a sorprendere Ujkani trovatosi nella circostanza fuori dai pali. Il Novara dopo aver subito il colpo ha faticato un po’ a riorganizzarsi ma negli ultimi 20 minuti ha preso coraggio ed è andato vicinissimo alla rete in un paio di circostanze (solo i guantoni di Rubinho hanno negato la gioia del gol a Rigoni sul finire del tempo). Il secondo tempo è stato caratterizzato dalla doppia inferiorità numerica azzurra per le espulsioni di Ludi e Porcari. Ciò nonostante Il Novara ha tirato fuori gli attributi e non ha mai mollato sfiorando più di una volta la rete del pareggio (la più clamorosa al 87’ con Ventola). Una sconfitta, quella odierna, che non deve essere ricordata a lungo. Perdere in Serie B ci può stare. Bisogna archiviare al più presto questa domenica storta e pensare al prossimo avversario: il Livorno del pittoresco presidente Spinelli.

1° tempo
Osservato un minuto di silenzio prima del fischio d’inizio in memoria del tenente Alessandro Romani, incursore del nono reggimento d'assalto “Col Moschin”, deceduto a seguito delle ferite riportate durante uno scontro a fuoco in Afghanistan nei giorni scorsi. Sono i padroni di casa a dare il via alle ostilità. Al 5’ il Torino trova subito la rete del vantaggio con Bianchi abile di testa a sorprendere Ujkani fuori dai pali. Il Novara subito il contraccolpo prova a riorganizzarsi ma trova un’attenta linea difensiva granata a chiudere tutti i varchi. Al 8’ tiro dai 30 metri di Sgrigna alto sopra la traversa.  Al 12’ è ancora Sgrigna a liberarsi della marcatura di Lisuzzo e concludere di destro; la sfera finisce a lato di Ujkani. 17’ Prima sortita azzurra: cross dalla sinistra di Gemiti per Gonzalez che di testa spedisce il pallone abbondantemente a lato. 20’ Bravissimo Motta a ricevere palla da Gemiti e a sgusciare via a due avversari; pallone in mezzo per Bertani ma la sfera viene intercettata da Rubinho che manda in angolo. 27’ Sempre Gemiti dalla sinistra crossa in area per Bertani che di testa manda alto. Il Torino appare padrone del centrocampo in questi primi 30 minuti di gioco. 29’ Azzurri vicini al gol del pareggio con Lisuzzo a seguito di un corner che viene anticipato provvidenzialmente da Ogbonna al momento di concludere. 32’ Risponde subito il Torino con una staffilata di  De Vezze dai 30 metri che trova la parata a terra di Ujkani. 34’ Sgrigna si beve Morganella, entra in area, vede e serve Rolando Bianchi appostato nell’area piccola ma provvidenzialmente Ujkani intercetta la sfera impedendo così all’ariete granata di segnare la doppietta. 43’ De Vezze perde palla sulla ripartenza, Motta ringrazia e sguscia via trovando però l’intervento falloso di De Vezze stesso che lo stende al limite dell’area in posizione defilata. Proprio dal calcio di punizione Rigoni pennella all’incrocio dei pali trovando però l’ottima parata di Rubinho che manda in angolo. Dopo 2 minuti di recupero il signor Baracani di Firenze manda i due team negli spogliatoi.

2° tempo
5’ Bianchi a tu per tu con Ujkani è fermato in off-side (la conclusione comunque era stata parata dal portiere azzurro). 6’ Sventagliata di Sgrigna da appena dentro l’area, Ujkani di pugno manda in angolo. 8’ Azzurri pericolosissimi: Bertani in posizione defilata effettua un rasoterra che trova la corta respinta in mezzo all’area di Rubinho, la sfera arriva a Motta che di prima intenzione effettua il tiro ma termina alto sopra la traversa. 10’ Bertani-Marianini-Bertani che serve Gonzalez che si gira e tira; pallone a lato. 11’ Episodio poco chiaro: Ludi commette fallo dal limite dell’area in posizione defilata su Lazarevic e per il direttore di gara è espulsione diretta. Mister Tesser corre subito ai ripari e al 14’ mette dentro Centurioni per Gonzalez. 16’ Porcari dai 30 metri fuori abbondantemente alla sinistra di Rubihno. 27’ Occasionissima per il Torino per chiudere la partita: Bianchi tutto solo completamente libero conclude in bocca a Ujkani. 29’ Novara in 9: espulso Porcari per doppia ammonizione. 36’ Gli Azzurri eroicamente in nove vanno vicinissimi alla rete del pari con Marianini che di testa, conseguentemente a un corner, trova la parata miracolosa di Rubinho proprio sulla linea di porta. 87’ Palla clamorosa per il Novara con Nicola Ventola che di testa non riesce a trovare lo specchio della porta e si divora la rete; azzurri sfortunatissimi. Con questa azione si conclude virtualmente l’incontro. Dopo 5 minuti di recupero Baracani fischia infatti la fine. Al Novara gli applausi, al Torino i 3 punti. 

Daniele Faranna

.

.


.

.

Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
I Convocati Azzurri
• In 24 per la sfida contro il Piacenza
Verso Piacenza-Novara
• alcuni elementi da valutare in vista della partenza
Alla scoperta del Piacenza
• Precedenti e probabile schieramento dei nostri avversari
Le ultime 5 tappe della "Regular Season"
• Tre trasferte e due in casa per gli azzurri
Novara al lavoro a Novarello
• il programma degli azzurri
Prevendita Piacenza-Novara
• Tutte le info per l'acquisto dei biglietti

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 Ŕ fallito!
• Dichiarata fallita la societÓ di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025