HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

PRIMAVERA4

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 28 maggio 2024 - 16:15 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

.

.

.

.sito partner

.

.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   SETT. GIOVANILE
   INFO DAI TIFOSI
   RADIO AZZURRA
   IL FEDELISSIMO
   NEWS SERIE C
   NOVARA SENIOR
   ARCHIVIO FOTO
   VARIE
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P


L'editoriale Azzurro di fine 2023
Articoli correlati
L'editoriale Azzurro
• il punto di Massimo Barbero sulla salvezza azzurra
L'editoriale Azzurro
• Fiorenzuola-Novara vista da Massimo Barbero
domenica 31 dicembre 2023 - 13:37
di Massimo Barbero

Sarà dura, sarà dura…” Mi approprio del “mantra” sussurrato da Paolo Molina tra uno scatto e l’altro sui “baluardi” stamattina per prendere coscienza che il nostro 2024 comincia in salita. Alessandria e Pro Patria sono due partite da non sbagliare assolutamente per non compromettere le nostre residue chances di salvezza diretta. Non sarà semplice barcamenarsi tra sirene di mercato e contingenze di campo. Per questo mi aggrappo alla lucida serenità di mister Gattuso che sicuramente saprà trovare la ricetta giusta per motivare a dovere la propria truppa.

In fondo un obiettivo l’abbiamo già raggiunto. Dopo le sconfitte casalinghe con Atalanta ed Albinoleffe pensavamo seriamente di arrivare a Natale già staccati dal gruppone del campionato. Invece ci siamo, siamo ancora in corsa. Con gli stimoli dati da una nuova proprietà seria e credibile. E con l’esperienza di un personaggio quale Pietro Lo Monaco che non ha certo bisogno di presentazioni.

E’ stato un 2023 sofferto, soffertissimo. I 5 gol rifilati al Mantova nella prima gara dell’anno hanno lasciato presto spazio allo sconcerto per l’inevitabile sentenza di fallimento del Novara Calcio. Quel 10 gennaio 2023 (ancor più del 26 luglio 2021) rimarrà scolpito per sempre nella nostra memoria. Quel “mai più” che se ne ricava dall’articolo pubblicato qualche giorno fa da Claudio Vannucci rappresenta una ferita non rimarginabile.

Il Novara Calcio 1908 ce lo porteremo per l’eternità nel nostro cuore. I ricordi ormai ingialliti di tante domeniche allo stadio a sognare un gol di Scienza, Mazzeo, Folli, Armanetti, Borgobello, Rubino… e chi più ne ha più ne metta… ci faranno comunque compagnia… Nel mentre le maglie azzurre continueranno a brillare allo stadio “Piola” e speriamo sui campi di serie C (e magari un giorno più in alto) grazie all’impegno rinnovato di dirigenti vecchi e nuovi e di professionisti più o meno legati a questi colori.

Saluto con affetto mister “Buba” Buzzegoli e lo ringrazio per averci provato con tanto coraggio ed un innegabile cuore azzurro. La sua “utopia” di portarci alla salvezza attraverso la strada del gioco e di un 4-3-3 molto propositivo è durata il tempo di scontrarci con una Pro Patria implacabile a colpirci sulla nostra corsia di sinistra.

Ci siamo specchiati su noi stessi per alcune partite fino a perdere sicurezze ed identità. Chissà come sarebbe andata se la Giana non avesse trovato un gol impensabile al 90’ di una partita che stavamo portando a casa con tanta apprensione, ma senza reali sofferenze.

Invece da quell’1-1 allo scadere è cominciata un’altra storia. Esaltante per la simpatica squadra milanese… avvilente per noi. Fino a quella grigia sera con l’Arzignano quando siamo scesi in campo con la sconfitta addosso…

Gattuso ha restituito realismo e concretezza ad una truppa che sembrava ormai rassegnata. Ha ricompattato un minigruppo di 15-16 giocatori che l’hanno seguito con ostinata fiducia sino a quel maledetto recupero con la Triestina.

Per fortuna a Fiorenzuola Axel Desjardins ci ha fatto riprendere i punti che avevamo lasciato in casa con la formazione del Komandante.

Ora arriva un Alessandria pericolosamente "caricata" dal ritorno in panchina di Banchini, il tecnico che le ha permesso di conquistare quasi tutti i punti che i grigi hanno attualmente in classifica. Sarà una gara casalinga ancora più difficile di quelle vissute con Vicenza e Triestina perché stavolta non potremo davvero permetterci di sbagliare.

Corti e Scappini si sono presi un pomeriggio di riposo contro il Club Milano pronti a riprendere ad impallinare i portieri avversari a partire dalla sfida di sabato prossimo contro uno degli estremi difensori più forti della categoria. Quel Liverani che con i suoi interventi ha tenuto a galla Ciancio e compagni anche nelle serate più difficili.

A Gattuso il compito di scegliere la migliore formazione senza cedere alla tentazione di buttare subito in campo tutti i nuovi... come fossero un regalo natalizio da scartare alla prima occasione...

Chiudo con gli Auguri di Buon Anno a tutti i cuori azzurri... Buon 2024 a tutti ed ovviamente... Forza Novara sempre!!!

Massimo Barbero

.

.

...

Seguici su Facebook

.


.

.

» ULTIME NEWS
Scomparsa Giancarlo Guidetti
• il ricordo di Paolo Molina
Ad Oliver Urso il Premio “Il Fedelissimo 2023-24”
• La consegna è avvenuta giovedì allo stadio “Piola”
Mister Gattuso va confermato?
• L'esito del nostro sondaggio
Il "Piola" miglior sintetico della Serie C
• Importante riconoscimento per il nostro stadio
Novara tra presente e futuro...
• Tra campo e scrivania
Semplicemente GRAZIE!
• A proprietari e dirigenti azzurri...

DATE DA RICORDARE
Il Novara Calcio 1908 è fallito!
• Dichiarata fallita la società di Pavanati e De Salvo
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• Tanti i responsabili di questo scempio vergognoso
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                  
Accessi Totali:


www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025

 

---000;000;000;