HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledý 29 giugno 2022 - 09:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Consociamo meglio...l'FC Casale
Articoli correlati
I primi passi del nuovo Novara
• Verso il ritiro valdostano del 18 luglio
Focus sulle possibili riconferme!
• Analisi in corso su diversi elementi della rosa
giovedý 11 novembre 2021 - 17:16
La storia dei nostri prossimi rivali

Dici Casale e subito la mente torna alle memorabili sfide del passato quando Pro Vercelli, Alessandria, Casale e ovviamente Novara impartivano lezioni di calcio al resto d'Italia componendo il cosiddetto “Quadrilatero Piemontese” che  risultava difficile da espugnare tanto quanto quello eretto dall’impero austriaco. Andiamo quindi a scoprire la storia di una delle "quattro sorelle"

Il calcio a Casale Monferrato arriva sul finire del 1800. La nascita dei nerostellati avviene nell’istituto Leardi il 18 dicembre 1909 e Raffaele Jaffe ne diventa il presidente. Il neonato Casale Football Club veste una divisa nera con una stella bianca sul petto.

Nel giro di poco ottengono l’ammissione in prima divisione, non prima però di aver ottenuto un particolare riconoscimento: la “targa d’oro del secolo”. Questo premio viene conferito alla società per aver battuto il Reading per 2-1 in amichevole nel 1913. Ammessi nel girone ligure-piemontese della Prima Divisione i nerostellati ottengono il primo posto alla pari col Genoa, mentre la Pro Vercelli, campione in carica, viene eliminata. Si passa poi al girone del nord-Italia e il Casale si aggiudica anche questa fase del torneo arrivando così alla finale nazionale contro la Lazio. Il doppio confronto non lascia scampo ai biancocelesti 7-1 a Casale e 0-2 a Roma e conquistano il primo e unico scudetto della storia del club. Dopo il Prima guerra mondiale il Casale continua a frequentare le alte sfere del calcio italiano retrocedendo, nel 1934, dalla Serie A dopo 4 stagioni.

Una volta ritornati tra i cadetti, i nerostellati non riuscirono più a ritornare in A ed anzi arriva un periodo di declino. Nella stagione 1934-1935 arriva la retrocessione in Serie C e nella stagione successiva in Prima Divisione Piemontese. Toccato il fondo, i casalesi, riescono a risalire la china: con il secondo posto nel campionato piemontese di Prima Divisione 1936-1937 tornano in Serie C dopo e appena una stagione torna in cadetteria. La permanenza tra i cadetti però è breve: il diciottesimo posto condanna la squadra al ritorno in terza serie.

Lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale lascia il Casale in Serie C. Dopo la guerra, con la riforma della FIGC, il Casale viene ammesso in serie B ma la permanenza dura una sola stagione. Nel 1952 arriva la retrocessione in quarta serie dove rimane fino alla stagione 1957-1958, quando con il secondo posto nel girone A dell'Eccellenza della IV Serie, finalmente riesce a ritornare in C.

Alla fine della stagione 1972-’73, per il Casale arriva lo spettro del fallimento: in pessime condizioni finanziarie la società nerostellata è costretta alla fusione con l’altra squadra cittadina, fresca vincitrice dell’Eccellenza. Nasce così la Juniorcasale che dodici mesi dopo ottiene il pass per la Serie C. Nella stagione 1977-1978 la Juniorcasale sfiora, a distanza di trent’anni il ritorno in B arrendendosi solo all’Udinese. Nel 1978, con la scissione della Serie C in C1 e C2 il Casale viene ammesso alla terza serie nazionale.

Nel 1980 arriva la retrocessione in C2 accompagnata dal ritorno tra i dilettanti nel 1984, parentesi che dura solo due anni difatti agli inizi degli anni ’90 il Casale conquista la serie C1 ma alla fine della stagione 1992 torna in serie C2.
Nell’estate del 1993, radiato dalla Figc per inadempienze finanziarie in C,  l’As Casale riparte dall’Eccellenza compiendo una nuova scalata, prima risalendo in serie D nel 1996, poi vincendo nel ’99 la Coppa Italia dilettanti con il 4-3 ai rigori sulla Sibilla Cuma e infine conquistando la C2 nel 2004 vincendo il girone A della D.

Al termine della stagione 2009-2010 giunse infine il ripescaggio in Lega Pro Seconda Divisione( la vecchia serie C2), nella stagione successiva arriva alla finale playoff perdendo con la Virtus Entella. La mancata promozione, che avrebbe portato ossigeno nelle casse nerostellate, porta a una nuova crisi finanziaria con conseguente esclusione dai campionati salvo poi essere riammessi con pesante penalizzazione che ritarda di un solo anno il ritorno in D. Le difficoltà della stagione passata si presentano ancor più gravi nell’estate 2013 quando arriva la radiazione del Ac Casale.

Alla fine dell’estate 2013 il Football Club Casale Associazione Sportiva Dilettantistica, ottenuto l’ok dalla FIGC, si iscrive al campionato di Promozione. Il ritorno in serie D si fa attendere fino al 2016 quando, dopo aver vinto il campionato di Eccellenza, l’FC Casale conquista il ritorno in quarta serie.


Alessio Farinelli

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
E' la settimana di Zebi e riconferme
• Verso le prime ufficializzazioni
I primi passi del nuovo Novara
• Verso il ritiro valdostano del 18 luglio
Focus sulle possibili riconferme!
• Analisi in corso su diversi elementi della rosa
Manca poco alle prime ufficializzazioni!
• SocietÓ azzurra al lavoro su pi¨ fronti
Novara: consegnata la domanda d'iscrizione
• completato l'iter burocratico
Novara: verso le riconferme
• il borsino di Forzanovara.net

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025