Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Primavera

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: lunedì 20 settembre 2021 - 15:20 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso

.
.
.PP
..P


.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.


L'editoriale Azzurro
Articoli correlati
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Asti
domenica 25 luglio 2021 - 09:13
di Massimo Barbero

Più si avvicina l’udienza dinnanzi al Collegio di Garanzia e più maturo motivi di ottimismo circa l’esito del nostro ricorso…

Faccio una premessa: l’ottimismo è legato a doppio filo alla convinzione che almeno dal punto di vista fiscale i nostri dirigenti abbiano operato in maniera corretta. Mi fido di un professionista serio come l’avvocato Di Cintio che non avrebbe mai assunto il patrocinio di una causa senza speranza.

Dunque partiamo dalla base: il Novara Calcio per l’Agenzia delle Entrate ha operato in maniera corretta saldando quanto dovuto per le ritenute Inps e Irpef. Ben diverso quello che aveva tentato di fare Mds nel 2015-16 quando pretendeva di compensare l’Irpef con un credito fiscale non ancora maturato. I Tribunali federali eppoi il Collegio di Garanzia l’avevano ripetutamente bacchettato “non hai pagato alla scadenza” e così ogni due mesi scattava il deferimento e con esso i punti di penalizzazione (furono 5 in tutto).

Stavolta la situazione è differente: il Novara ha pagato quanto dovuto seppur per il tramite di altre aziende dell’orbita Pavanati. Cinque anni fa Mds avrebbe potuto far cessare i deferimenti in serie semplicemente versando l’Irpef dovuta. Stavolta il Novara non ha questa possibilità perché il versamento l’ha già fatto ed un secondo pagamento risulterebbe irrituale ed inefficace per l’Agenzia delle Entrate che ha già ricevuto l’ammontare dovuto. Il paradosso diventa tale se si considera la situazione di una società che dopo essere iscritta salda le ritenute operando la surrogazione: o passa la linea che si tratta di un pagamento pienamente valido anche per l’ordinamento sportivo oppure questo club rischia di essere sanzionato in eterno perché non può saldare per la seconda volta quanto già versato.

Io credo dunque che il Novara abbia operato in maniera corretta. Il problema è spiegarlo ad organi di controllo che ragionano per schemi mentali fissi e stanti. Il problema è ora riuscire a dimostrarlo in un’udienza che si annuncia un vero e proprio carnaio. Perché fissare alle 16 ben 7 udienze che dovranno decidere il destino di 7 diverse società? Non era più logico spalmare tutte le posizioni da metà mattina in poi per dare a tutti il tempo di esporre le proprie ragioni? Oltretutto incombe il Consiglio Federale della mattina successiva che decreterà le ripescate. Ed allora spunta anche un pensiero negativo: che sia tutto deciso prima ancora che il presidente Squitieri apra le danze? I precedenti dinanzi al Collegio di Garanzia non ci aiutano ad essere sereni…

Basta così non voglio aggiungere altro. Domani è un giorno troppo importante… ci giochiamo tutta la nostra storia nel breve volgere di un’udienza. Se le cose andranno bene ce la saremo cavata con un grande spavento.

Se le cose andranno male nulla sarà mai più come prima ed il Novara 1908 mai fallito e mai uscito dal calcio professionistico rimarrà un ricordo carico di malinconia e di rabbia per la più assurda delle esclusioni…

Dopo la decisione del Collegio di Garanzia, comunque vada, tireremo una riga. Ho accolto l’arrivo e le prime settimane dell’era Pavanati con una diffidenza che purtroppo gli eventi successivi hanno dimostrato essere fondata. Ma stavolta la posta in gioco è troppo alta per mollare e per lasciare solo chi sta combattendo questa battaglia.

Dunque fino al verdetto del Collegio di Garanzia saremo con questa dirigenza per salvare il salvabile… Giochiamo questa partita tutti assieme con la maglia azzurra adosso…

Forza Novara sempre!!!

Massimo Barbero

.

.....


..

.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

.

» Ultime News
Novara FC: torna la Coppa Italia!
• mercoledì alle ore 17 al "D'Albertas": Gozzano-Novara
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
In trasferta a Borgosesia con il Coordinamento!
• tutte le info
Vuthaj "siamo forti e miglioreremo presto"
• il pensiero dell'attaccante azzurro oggi in gol
Mister Marchionni nel post gara
• l'analisi del tecnico azzurro
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Asti
Risultato finale: Novara FC-Asti 1-1
• Rivivi la diretta testuale del match
Novara-Asti: le formazioni ufficiali
• le scelte di Marchionni e Montanarelli


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                                    Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyrighht
© 2000-2025