www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 04 giugno 2020 - 10:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Buzzegoli: "Momento complicato, assurdo parlare di calcio"
Articoli correlati
"Giusto avere promozioni e retrocessioni"
• fonte: tuttoc
Carlo Magretti lascia il Novara Calcio
• Per undici anni, Responsabile della Comunicazione azzurra
giovedì 09 aprile 2020 - 15:31
fonte: tuttoc

Il capitano del Novara Daniele Buzzegoli è intervenuto ai microfoni di pazzaseriec per parlare del difficile momento che stiamo vivendo. TuttoNovara.it riporta le sue parole: “Credo che questo sia un momento veramente molto, molto complicato per il nostro paese. E’ un momento buio che mette a dura prova ognuno di noi, che ci deve responsabilizzare molto nel rispettare le regole che ci vengono date. Stiamo combattendo contro un nemico invisibile e questo rende tutto ancora più difficile, e ci richiede uno sforzo maggiore. Il mio pensiero va a tutte quelle persone che si trovano in grandi difficoltà, sia dal punto di vista lavorativo, sia dal punto di vista economico e sicuramente a tutti coloro che hanno risposto “presente” combattendo in prima linea: dai medici, agli infermieri che ogni giorno combattono in prima persona per la salute di tutti noi, alla protezione civile, alla croce rossa, e alle forze dell’ordine che stanno facendo un lavoro incredibile.

Mi preme sottolineare che sicuramente il nostro paese potrà avere mille problematiche, ma ogni volta che si tratta di aiutare gli altri, non si tira indietro. E’ sempre pronto e disponibile. A volte mi “arrabbio” quando sento dire che non siamo patriottici o che non sentiamo il legame con la nostra terra, perché non è così, e ogni volta che c’è bisogno d’aiuto, noi italiani non ci tiriamo indietro.

Mi auguro che tutto finisca al più presto perché tutti noi abbiamo bisogno di ripartire e ricominciare una vita normale. Personalmente, per indole sono una persona molto positiva, e anche se in questa situazione risulta davvero complicato esserlo, mi sento di trovare anche qui il lato positivo, se così lo si può definire. Per lavoro mi trovo spesso lontano da casa, vedo mia moglie e i mie figli una volta ogni 15 giorni, quindi ora sto apprezzando la quotidianità nello stare a casa con loro e per me questa non è un’opportunità da poco.

Per quanto riguarda il nostro lavoro, il calcio in generale e il calcio giocato, sembra assurdo anche solo parlarne, ma ovviamente la speranza è quella di tornare al più presto in campo, non tanto per la questione economica o lavorativa, ma perché qualora si verificassero le condizioni per farlo, sarebbe evidente che stiamo tornando alla normalità. Mi manca chiaramente allenarmi, vedere i miei compagni e stare con loro, ma dobbiamo pazientare affinché davvero vada tutto bene, e soprattutto per il rispetto delle persone che stanno soffrendo, che magari hanno contratto il virus, e per i loro familiari, cui non viene neanche data la possibilità di stargli accanto, né di dargli l’ultimo saluto. Il mio appello è per tutti noi: rispettiamo le regole e stiamo a casa affinché tutto possa ristabilirsi al più presto.”

Fonte: tuttoc

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
La Nazionale di calcio a Novara
• di Gianfranco Capra
E' caos in serie C!
• dodici Società hanno richiesto un incontro urgente
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Sett.Giovanile: pronta l'era Marco Rigoni
• verso la nomina ufficiale
"Giusto avere promozioni e retrocessioni"
• fonte: tuttoc
Carlo Magretti lascia il Novara Calcio
• Per undici anni, Responsabile della Comunicazione azzurra
Direttivo Lega Pro: idea playoff volontari con retrocessioni
• fonte: tuttoc
Un vecchissimo ricordo: la Coppa Meneghetti-Marucco del 1944
• di Gianfranco Capra


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel