www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 20 febbraio 2020 - 20:52 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Un punto con rammarico
Articoli correlati
Azzurri in Radio con Diego Peralta (e coll.telef. con il DS Urbano)
• giovedì sera dalle 19:05 su Radio Azzurra FM
Verso Pro Vercelli-Novara
• il punto
domenica 26 gennaio 2020 - 14:51
Gli azzurri acciuffano a pochi minuti dalla fine il Pontedera ma son tante le occasioni azzurre

Ritorno in campo per gli azzurri di SImone Banchieri che devono riscattare il pareggio patito contro la Juventus Under 23 ma ancor di più la sconfitta in quel di Lecco di appena 7 giorni fa. I padroni di casa devono fare a meno di Cagnano squalificato, al suo posto il tecnico Banchieri inserisce Cassando con Barbieri dirottato a destra, in mezzo al campo nel consueto 4-3-2-1 Nardi, Buzzegoli e Collodel mentre Gonzalez e Peralta vengono preferiti a Cisco e Piscitella in appoggio a Bortolussi.
Sull'altra sponda anche gli ospiti sono chiamati al riscatto dopo la sconfitta interna contro la Carrarese. Il tecnico Ivan Maraia deve fare a meno di Tommasini e Bernardini infortunati ma ritrova dal 1' Benassai e Risaliti in difesa al fianco di Piana. Esordio per Giuliani dal 1' minuto  mentre Visconti, ex della gara, viene avanzato nel ruolo di trequartista in appoggio a Semprini in una sorta di 3-5-1-1.

Dopo una fase di studio, il Novara inizia ad alzare il baricentro alla ricerca del gol. L'occasione arriva, al minuto 11, sui piedi di Peralta che si libera bene dei suoi avversari per poi scaricare un potente destro verso la porta di Sarri ma la traversa dice di no al numero 30 azzurro. Passano appena 120" quando Buzzegoli si trova il pallone all'interno dell'area piccola, la battuta del capitano azzurro viene però murata dall'intervento dell'estremo difensore toscano. Il Pontedera, complice anche il sistema di gioco utilizzato, risulta poco incisivo in avanti mentre il Novara guadagna metri e fiducia. Al 25esimo ancora una grande azione manovrata dalla squadra di casa che porta alla conclusione Collodel ma ancora una volta è provvidenziale l'intervento di Sarri che smanaccia in angolo mantenendo il risultato in parità. La fortuna non è dalla parte degli azzurri che colgono un'altra traversa su un tiro dalla distanza di Buzzegoli. La squadra toscana mostra il suo cinismo quando alla prima vera azione da gol passa in vantaggio: al 31esimo Semprini, dopo aver dribblato in area Sbraga, batte Marchegiani firmando l'insperato vantaggio per i suoi. Il gol da la fiducia, fino a questo momento mancanta, ai giocatori del Pontedera che provano ad alzare il ritmo a discapito di un Novara sconfortato e che cerca di riorganizzare la manovra alla ricerca, almeno, del pareggio. Gli azzurri provano ancora a sfondare sulla sinistra con Cagnano bravo a seminare il diretto marcatore ma il suo tiro è facile preda di un attento Sarri. Senza concedere ulteriore recupero il direttore di gara manda le squadre a riposo.

La seconda frazione inizia subito con un cambio nelle file del Pontedera; entra Serena mentre rimane negli spogliatoi Giuliani. Al 51esimo mister Banchieri opera un triplo cambio nella speranza di cambiare marcia ai suoi; fa il suo esordio in maglia azzurra l'ultimo arrivato Cisco che rileva Peralta, Bortolussi lascia spazio a Piscitella e Collodel esce in favore di Bianchi. Il Pontedera, come nel primo tempo, lascia campo al Novara che però non riesce ad aggiustare la mira negli ultimi 16 metri rendendo vane le occasioni create dalla squadra azzurra.
Prova subito al lasciare il segno il nuovo arrivo del mercato invernale azzurro: Cisco innescato da Gonzalez, serie di finte ma il cross risulta troppo profondo per Piscitella favorendo la difesa toscana che riesce a chiudersi. Al 63esimo ci prova in acrobazia Schiavi, entrato al posto di Nardi, ma la sua rovesciata termina di poco a lato. la prima azione della ripresa degli ospiti arriva quasi al 70esimo quando il solito Semprini svaria sull'out di sinistra, entra in area e calcia. La palla esce di poco sopra la traversa di Marchegiani. Nell'occasione Semprini si fa male e deve lasciare il campo a De Cenco. Al 75esimo mister Banchieri si gioca il tutto per tutto inserendo Pinzauti al posto di Buzzegoli in una sorta di 4-2-4  con chiara vocazione offensiva. Al 79esimo il Novara va vicino alla rete del pareggio; Piscitella entra in area, dribbla l'avversario diretto e calcia in porta ma la sua conclusione viene ancora una volta deviata in angolo dalla retroguardia toscana che regge anche sul calcio d'angolo seguente. Mister Maraia al minuto 80 esaurisce le sostituzioni inserendo Salvi al posto di Bruzzo. Al minuto 86' arriva l'episodio che potrebbe quantomeno raddrizzare la gara per gli azzurri, Bianchi viene cinturato in piena area di rigore e si guadagna la massima punizione. Sul pallone si presenta Schiavi che porta in parità la gara. All'89esimo il Novara va ancora vicino al gol, palla in mezzo di Sbraga, pallone che arriva su piedi di Bianchi che da buona posizione però alza troppo il tiro mandando in curva la palla del possibile 2-1. i 5 minuti di recuepro sono un arrembaggio azzurro ma il colpo di testa di Gonzalez, da distanza ravvicinata, è di poco alto. La gara termina con il punteggio di 1-1, un punto buono visto lo svantaggio per buona parte della gara.

Alessio Farinelli

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Designazione Arbitrale
• scelta la terna di lunedì sera
Rivivi Azzurri in Radio (20^puntata)
• con Diego Peralta e il DS Urbano
Azzurri in Radio con Diego Peralta (e coll.telef. con il DS Urbano)
• giovedì sera dalle 19:05 su Radio Azzurra FM
Prevendita Biglietti Pro Vercelli-Novara
• tutte le info
Pro Vercelli, Petrovic: "Contro il Novara dobbiamo far meglio"
• Fonte: tuttoc
Verso Pro Vercelli-Novara
• il punto
Novara: Nico Schiavi fermato per 1 giornata
• dal giudice sportivo
Mi ricordo quella volta che…
• 7 ottobre 1984: Pro Vercelli-Novara 0-1


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel