www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 28 febbraio 2020 - 16:50 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

All'ultimo respiro!
Articoli correlati
Azzurri in Radio con Urbano e Leone!
• dalle 19:00 ospiti in studio il DS e il Dir.Operativo del Novara Calcio
Ufficiale: rinviate Novara-Giana Erminio...
• ...e Carrarese-Novara
domenica 11 novembre 2018 - 16:19
Gli azzurri, sotto al 90esimo, lottano riuscendo a cogliere almeno un punto

Formazioni chiamate alla vittoria. Il Novara deve risollevarsi da un momento non entusiasmante, che al netto di varie gare da recuperare lo vede a quota 8 in classifica, mentre l'Arezzo deve dare continuità all'ottimo percorso finora svolto e che gli ha consegnato finora ben 19 lunghezze. Il Novara, al netto delle assenze, si schiera con un 3-4-1-2. Mister Viali schiera davanti a Di Gregorio, Tartaglia, il rientrante Chiosa e Bove sulla linea difensiva. In mediana torna Ronaldo al fianco di Bianchi con Mallamo e Cinaglia esterni; dietro le due punte Cacia ed Eusepi staziona Schiavi. Dal Canto, invece, risponde con un 4-3-1-2; Luciani, Borghini, Pinto e Varutti compongono il quartetto difensivo che protegge Pelagotti. A centrocampo Tassi e Buglio ai lati mentre Foglia agisce centralmente. Keqi in rifinitura pronto ad innescare il tandem offensivo Brunori-Persano

Come pronosticabile inizia a spingere l'Arezzo, ma Brunori, nel tentativo di un tiro, conquista solo un calcio d'angolo, il primo del match. Curioso vedere che fuori dall'area azzurra rimane il solo Cacia, intanto che la spizzata di Buglio è imprecisa e termina fuori. Ci prova anche il Novara da palla inattiva ma il corner non sortisce gli effetti desiderati e il pallone è facile preda della difesa aretina che allontana il pericolo. La prima fase della gara è caratterizzata  tanto gioco a centrocampo e molta fase di studio tra le due squadre. con l'Arezzo, però, con maggior possesso palla. Al 25esimo Cacia mette in rete il pallone dopo un gran controllo, ma la posizione dell'ex Ascoli è viziata da off-.side; tutto fermo. Al 27esimo Bove salta più in alto di tutti sulla punizione di Ronaldo ma la palla arriva comoda tra le braccia di Pelagotti. Il Novara prende campo e aumenta la pressione alla ricera del vantaggio innervosendo i propri avversari che ricorrono al fallo sistematico. Al 44esimo il Novara va vicinissimo al gol con il gran tiro di Schiavi messo in corner da Pelagotti ma è il preludio alla rete che arriva sul calcio d'angolo conseguente. Palla in mezzo di Ronaldo che arriva ad Schiavi, il numero 5 serve Bianchi che insacca di tacco alle spalle dell'estremo granata.

Il secondo tempo inizia con una novità in casa Arezzo, rimane negli spogliatoi Varutti; al suo posto Sala. Il Novara inizia come aveva iniziato la prima frazione; infatti va in gol con Eusepi ma l'attaccante azzurro commette fallo su Pelagotti rendendo vana la marcatura. Cinicamente l'Arezzo pareggia i conti al 53esimo, il tutto nasce da una punizione al limite per la squadra ospite, ribattuta dalla barriera, il pallone arriva a Pinto che serve Brunori appostato in area che fulmina Di Gregorio. Dal Canto, acquisito il pareggio, inserisce Cutolo per aumentare il peso offensivo del proprio undici, a far posto all'ex Padova è Persano. Ci provano ancora gli azzurri Cacia mette in mezzo per Eusepi, che con un pallonetto serve Bianchi che con una mezza girata costringe Pelagotti alla parata con i piedi. Purtroppo tutto vano visto che la posizione del centrocampista azzurro era irregolare. Il pallino del gioco rimane azzurro, al 64esimo grande uno-due tra Bianchi e Cinaglia, che si porta in area e fa partire un destro che si spegne di poco sul fondo. Al 70esimo arriva il primo cambio per mister Viali, fuori uno stanco Mallamo, al suo posto Cattaneo. Passano 180" e arriva anche il secondo cambio nelle file azzurre; Sciaudone entra al posto di Cinaglia. Ancora una buona parata di Pelagotti dice no al Novara: dagli sviluppi del corner Cattaneo spizza in mezzo per il tiro a botta sicura di Schiavi, ma il portiere dei toscani si impone lasciando invariato il risultato. Nel momento migliore del Novara arriva il vantaggio dell'Arezzo con Cutolo che è bravo a capitalizzare un contropiede dei suoi, sono abbastanza evidenti le colpe di Di Gregorio non perfetto nella parata. In pieno recupero arriva il pareggio degli azzurri, ancora una volta con Bianchi che risolve una mischia creatasi su un calcio d'angolo. Un pari che sta stretto agli azzurri per il gioco mostrato, ma questa volta la squadra di Viali ha lottato fino all'ultimo per riuscire a raddrizzare la partita che sembrava ampiamente compromessa.

Alessio Farinelli

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Ag. Sbraga: "Esagerazione mediatica, arrivate minacce"
• fonte: tuttoc
Azzurri in Radio con Urbano e Leone!
• dalle 19:00 ospiti in studio il DS e il Dir.Operativo del Novara Calcio
Novara: allenamenti a porte chiuse...
• ...per tutta la settimana
Russova e l’incontinenza
• di Gianfranco Capra
Novara Calcio: le date dei 3 recuperi
• la Lega Pro ha fissato i recuperi
Ufficiale: rinviate Novara-Giana Erminio...
• ...e Carrarese-Novara
Ghirelli: "La sicurezza e la salute sono al primo posto"
• fonte: tuttoc
Oggi il Consiglio Federale FIGC
• come e quando riprenderà il campionato di Serie C?


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel