www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 05 dicembre 2019 - 20:42 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'opinione di Massimo Barbero
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
mercoledì 02 marzo 2011 - 09:33
Novara - Portogruaro 0-0

Due soli gol segnati nelle ultime 4 partite: un autogol ed il frutto di una combinazione tra Pinardi e Bertani. In questo dato statistico c’è tutta l’involuzione del Novara post mercato. Non sono esperto di scommesse… ma credo che soltanto qualche settimana fa uno 0-0 casalingo degli azzurri sarebbe stato quotato in maniera assai elevata… Era quasi impensabile che la macchina da gol novarese potesse restare a digiuno per 90’ sul sintetico (ma allora non era quello a fare la differenza ?) del “Piola”. 

La partita di ieri è stata obiettivamente bruttina. Onore al Portogruaro che ha meritato il punto con una prova ordinata e gagliarda. Soltanto nell’ultimo quarto di gara gli ospiti hanno effettivamente badato soltanto a difendersi. Prima l’hanno fatto mantenendo il controllo del centrocampo. E pungendo in avanti in maniera anche pericolosa ad inizio di ripresa.

Fatico a trovare un filo logico nella prestazione di ieri sera. Secondo me il Novara ha perso tranquillità dopo la positiva mezzora iniziale dei granata e si è fatto prendere dall’affanno di non farcela troppo presto. Peccato perché le occasioni (anche su azione manovrata) avute nei dieci minuti finali di primo tempo, lasciavano sperare in una ripresa decisamente in chiave azzurra. Ho visto tanta voglia di vincere, ma poca lucidità. Specialmente nei minuti iniziali del secondo tempo che spesso sono quelli che indirizzano davvero andamento e risultato di una gara. Gli innesti di Motta e Drascek ci hanno dato qualcosa in più. Nel corso della gara le occasioni per sbloccare il risultato le abbiamo avute. Però dobbiamo riconoscere che tutti quanti ci aspettavamo una prestazione ben diversa.

Troppo facile ora rimpiangere chi non ha giocato… Però nei minuti finali guardavo con tanto rammarico quel Rubino che si agitava in panchina ad incoraggiare i compagni… Gli affanni di Parola (a rischio secondo giallo) hanno costretto Tesser a modificare le proprie strategie rinunciando all’attaccante che avrebbe potuto costituire il più valido terminale offensivo per una squadra che sviluppava gioco soprattutto sulle corsie esterne.

Ad agosto temevo che al Novara mancassero soprattutto un vice Porcari ed un vice Gemiti. Le sofferenze di Parola (arrivato a gennaio) di ieri sera (meglio Drascek) ed il rendimento delle ultime settimane dell’esterno sinistro (che forse sente il peso di un lungo campionato sempre in trincea), rafforzano (purtroppo) questa mia convinzione. Le alternative in mezzo al campo comunque ci sono e Tesser potrà fare le scelte più opportune.

Nel dopo gara abbiamo assistito ad un piccolo sfogo di Lisuzzo in sala stampa. Non condivido la sua analisi della partita, ma apprezzo caratterialmente la sua “reazione” a difesa di tutto il gruppo. Smaltita l’adrenalina dei novanta minuti, Tesser ed i giocatori potranno rielaborare meglio quanto accaduto e prepararsi per Bergamo. La trasferta più difficile del campionato arriva nel momento più opportuno. Lunedì sera non avremo sulle spalle il peso dei favori del pronostico e mi aspetto l’ennesima reazione d’orgoglio di questa squadra.

Spero che l’ambiente sappia aiutare Tesser ed i suoi a vivere nella maniera giusta questa “crisetta”. Non siamo più brillanti come in autunno, ma quello che è stato fatto finora non si cancella in un istante. Forse non recupereremo la magia di quell’ottobre incredibile, ma potremo certamente ritrovare gioco e risultati tali da consentirci di chiudere questo campionato con il miglior piazzamento in B da tempo immemorabile. E scusate se è poco… Forza Novara sempre !


Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Rivivi "Azzurri in Radio"
• con ospite Davide Bove
Quante battaglie fra Novara e Pro Patria!
• di Gianfranco Capra
Azzurri in Radio con Davide BOVE!
• giovedì pom. dalle ore 19:05
Designazioni Arbitrali
• Fontani per Pro Patria-Novara
Bove torna in campo a distanza di sette mesi
• fonte: Tuttoc
Prevendita bigl. Pro Patria-Novara
• tutte le info per il settore "ospiti"
Programma Allenamenti Azzurri
• verso Pro Patria-Novara
Mi ricordo quella volta che…
• 19 ottobre 2008: Pro Patria-Novara 0-1


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel