www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 12 novembre 2019 - 17:06 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Il punto della 10a giornata
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Pisa
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
domenica 02 novembre 2008 - 20:50
di Giovanni Chiorazzi

Il Novara torna da Cesena con un prezioso risultato, un pareggio che oltre a confermare l’ottimo stato di salute della squadra, permette agli azzurri di mantenere la leadership in classifica assieme alla Pro Patria.
Non era certo facile affrontare un avversario come la squadra romagnola, compagine ben allestita e considerata come una delle pretendenti al ritorno fra i "cadetti". A questo si aggiunga inoltre la scelta sconsiderata di privare la trasferta ai tifosi azzurri, negando in questo modo alla formazione di Notaristefano, il sostegno e la passione che tipicamente accompagnano le partite del Novara.
La gara ha evidenziato, ancora una volta, come questo gruppo sia in grado di reagire a qualsiasi difficoltà. Seppur sotto di una rete nel primo tempo, la formazione azzurra non si è lasciata sopraffare dal nervosismo e, mantenendo la necessaria lucidità (come già avvenuto numerose altre volte in campionato), ha raggiunto il pareggio dopo pochi minuti, grazie ad un calcio di rigore, più che evidente, per atterramento del solito Rubino in area.
Dagli sviluppi di questo episodio, oltre al gol messo a segno da Fabio Gallo, si sarebbe potuto trarre maggior beneficio dall’espulsione comminata all’estremo difensore dei padroni di casa; ma come spesso accade in questi casi, il direttore di gara ha ritenuto necessario "pareggiare i conti", punendo un intervento di Matteassi, da poco subentrato al posto di Porcari, (oggi un po' troppo nervoso), con un cartellino rosso diretto.
Mister Notaristefano ha optato, almeno inizialmente, per il consueto schema che sta fornendo ottimi risultati, con l’impiego contemporaneo di Rubino, Bertani e Sinigaglia. Rispetto alla partita precedente fuori Centurioni, (per il riacutizzarsi di un dolore alla schiena), sostituito ad ogni modo egregiamente da Fabio Lorenzini. Anche su questo aspetto, come ribadito dal tecnico azzurro durante le interviste di fine gara, va sottolineato come tutti i giocatori, quando vengano chiamati in causa, si facciano trovare preparati ed in condizione, svolgendo al massimo il loro compito. Un altro merito che deve essere riconosciuto a Notaristefano e che, in passato, ha rappresentato una problematica all’interno della squadra azzurra.
Il Novara resta pertanto imbattuto nelle gare fin qui disputate in trasferta, fornendo prova di maturità ed allungando la sua personale serie positiva.
Con l’obiettivo raggiunto di restare al comando della classifica e la soddisfazione di aver anche superato il turno di Coppa Italia in settimana, il Novara si dimostra compagine solida e dalle grandi potenzialità.
Dando uno sguardo agli altri risultati odierni, si osserva che il predominio degli azzurri sarebbe anche potuto essere solitario: infatti,la Pro Patria, sempre più in crisi di risultati, trova il pareggio interno per 1-1 controla Pro Sesto a soli dieci minuti dalla fine. Ad approfittare della situazionela Spal, che vince contro il Padova con un solo gol, siglato a metà della ripresa, che porta la squadra di Ferrara al terzo posto.La Cremonese non va oltre lo 0-0 a Lumezzane e la squadra emiliana si consacra l’unica a non aver ancora avuto il dispiacere di una sconfitta in questa stagione. Il Legnano ha ragione del Venezia per 2-1 sul proprio campo, grazie ad un gol siglato in pieno recupero. Il risultato più eclatante resta la vittoria esterna del Lecco per 2-1, sul campo del Pergocrema, prossimo avversario degli azzurri al "Silvio Piola". Reggiana e Ravenna si dividono la posta in palio con un pareggio per 1-1, mentre le altre due gare della giornata, Portogruaro-Verona (derby veneto) e Sambenedettese-Monza terminano entrambe col risultato di 0-0.
Liquidata anche la pratica "Cesena", gli azzurri possono adesso guardare al proseguo di campionato con la consapevolezza di aver superato uno degli ostacoli più ardui della stagione. Determinante sarà mantenere la concentrazione alta, anche in funzione di una classifica molto corta, che dimostra quanto i valori delle squadre siano livellati fra loro.
Ai tifosi azzurri sarà anche proibito di poter seguire la propria squadra in trasferta, ma di sicuro non potranno negare loro di continuare a sognare in grande, in una stagione che si appresta a diventare davvero molto emozionante e, speriamo, memorabile… 
Forza Novara sempre !

Giovanni Chiorazzi

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Sbraga: "Contento di aver scelto Novara"
• Classifica? "Non la guardiamo"
Designazioni Arbitrali 15°giorn.
• Cosso per OlbiaNovara
Numeri a Confronto...
• ...di Olbia-Novara
Olbia-Novara e...
• ...quel gemellaggio durato 14 anni
Barbieri e l'Italia Under 17...
• ...fuori dal Mondiale
All.Cong: Novara-Acc.Pavese S.Genesio
• giovedì pom. a Novarello
Programma Allenamenti Azzurri
• verso Olbia-Novara
L' Editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel